come pagare i debiti

Come pagare i debiti: Consigli per chi non riesce a far fronte all’indebitamento

Se non sai più come pagare i debiti e hai la sensazione di essere schiacciato dal peso degli insoluti e delle rate, la prima cosa da fare è cercare di mantenere la lucidità. La seconda è seguire questi cinque consigli utili per pagare i debiti che ti fanno perdere la serenità quotidiana.

Tieni d’occhio le spese mensili

 

Se non sai come pagare i debiti che hai contratto e non hai perso lavoro, evidentemente c’è qualcosa che non quadra nei conti. Il primo consiglio utile da seguire quando non sai come pagare i troppi debiti è quello di tenere d’occhio le spese mensili. Concentra le tue risorse economiche solo sulle spese necessarie, evitando sprechi inutili. Dai priorità alle spese alimentari e alle bollette. Azzera le spese superflue come regali, vacanze, gite o cene fuori con gli amici, oppure analizza nel dettaglio le singole spese. Potresti usare software da scaricare sul pc di casa per seguire meglio l’andamento del bilancio familiare come ad esempio iPase.

Attento a non indebitarti con persone non qualificate

 

Se hai troppi debiti e non sai più come pagarli diffida dei falsi amici. L’ossessionante pensiero dei debiti da saldare può spingerti a rivolgerti ad un amico o ad un conoscente che ti possa dare una mano. Nulla di più sbagliato! Guardati bene dai falsi amici che non vogliono aiutarti ma solo approfittare della tua vulnerabilità. Una famiglia in un asituazione di grave indebitamento e che non riesce a pagare i debiti, è una famiglia nella quale probabilmente ci sono alti e bassi, litigi, mancanza di serenità e complicità. le trappole in cui può cadere la famiglia che si rivolge a persone private nel tentativo di pagare i debiti insoluti sono davvero tante. Una madre un padre un fratello potrà probabilmente aiutarti, ma gli altri? non dimenticare che si tratta sempre di soldi e anche se offerti sotto forma di prestito senza garanzie potrebbe nascondere insidie, perchè ognuno vuole un tornaconto.

 

Parlane con la tua famiglia

 

Parla con la tua famiglia quando attraversi un momento di forte difficoltà economica. Gli affetti più cari e sinceri sono gli unici che possono sostenerti moralmente quando il peso dei troppi debiti diventa insostenibile per una sola persona.

 

Rivaluta la semplicità

 

Rivalutare la semplicità delle cose che rendono serena la nostra esistenza è un altro consiglio da seguire quando si è oppressi dal pensiero dei debiti. Una passeggiata all’aria aperta, ad esempio, oltre a far bene alla tua salute, può aiutarti a distendere i pensieri e ad alleggerire la mente.

Richiedi il consolidamento dei debiti

 

L’ultimo consiglio che ti do quando non sai più come pagare i debiti è quello di richiedere un prestito per consolidamento dei debiti. Con un prestito per consolidamento puoi ottenere una sola rata mensile (allungando la durata del prestito) per estinguere i debiti che hai contratto. Valuta comunque sempre con la tua famiglia tutte le condizioni e il tasso di interesse del prestito prima di procedere con la richiesta.

 

Lascia un commento