L’ESTRATTO CONTO FINALE NON HA IDONEITA’ PROBATORIA DEL CREDITO VANTATO DALLA BANCA!!!

www.debitobancario.itSentenza della CASSAZIONE Civile n. 9695/2011

L’estratto conto non è sufficiente a dimostrare l’entità del credito vantato dalla banca, se è contestato dal cliente.

Infatti, il saldo è un “atto unilaterale” proveniente dalla stessa banca e per questo non può essere considerato una prova.

Secondo i giudici, infatti, «deve escludersi l’idoneità
probatoria dell’estratto di conto corrente» anche se certificato secondo le procedure previste dalla legge.

One Response

  1. CARMELO CASTIGLIONE

Leave a Reply