FINANZIAMENTI NON PAGATI: ECCO LA SOLUZIONE

By | 20 febbraio 2015

finanziamenti non pagatiFINANZIAMENTI NON PAGATI: ECCO LA SOLUZIONE

Sempre più spesso a causa della crisi, le famiglie dopo aver contratto dei finanziamenti, non riescono a pagare più le rate.

CHE COSA SUCCEDE SE NON RIESCO A PAGARE LE RATE DEL FINANZIAMENTO

 viene applicata la mora sulle rate non pagate.

– si viene considerati inadempienti anche per una sola rata non pagata e potrebbe esserci anche la segnalazione di “cattivi pagatori” presso le banche dati quali CRIF, EURISC ed EXPERIAN

– c’è impossibilità di ottenere nuovi finanziamenti. 

Se continuate a non pagare il finanziamento iniziano le azioni di recupero:

  • telefonate minacciose e lettere da parte di società di recupero;
  • se passa più tempo,ti verrà a trovare l’esattore che cercherà di farti firmare assegni e cambiali;
  • ti verranno comunicate la decadenza del beneficio del termine e la risoluzione del contratto. In questo caso non avrai più la possibilità di pagare ratealmente ma dovrai farlo in un’unica soluzione;
  • successivamente la pratica passa al legale che prima ti invia una messa in mora con raccomandata e poi ti notifica un decreto ingiuntivo;
  • dopo la messa in mora, se la finanziaria si accertasse della difficoltà di recupero, il credito può essere ceduto  a società esterne (art. 1260 c.c.) al fine di pulire il bilancio ed ottenere vantaggi fiscali;
  • nel caso dovesse proseguire l’azione esecutiva, può sfociare in un pignoramento dello stipendio o della pensione o dei tuoi immobili (quinto dello stipendio o pensione, crediti da lavoro, autovetture, immobili di proprietà)
  • Anche l’eventuale garante del credito sarà coinvolto nel recupero credito e le azioni saranno rivolte anche a lui.

 Se invece siete nullatenenti, non preoccupatevi fate parte dei 3 POTENTI e quindi “non possono recuperare nulla” ma non potrete ottenere nuovi finanziamenti.

TEMPISTICHE DI CONSERVAZIONE NELLE BANCHE DATI

– per semplici ritardi, infatti, sono necessari 12 o 24 mesi a decorrere dalla data di restituzione delle rate arretrate;

– nel caso di finanziamenti non pagati, invece, occorrono 36 mesi per ottenere la cancellazione crif automatica;

– Nel caso dei finanziamenti non pagati, i 36 mesi vengono calcolati a decorrere dalla data di restituzione del debito.;

SOLUZIONI IN CASO DI FINANZIAMENTI NON PAGATI

  • pagamento in unica soluzione o a rate
  • saldo e stralcio (se si ha della disponibilità economica e si vuole evitare la causa). Si può ottenere uno sconto dal 40 al 70%
  • causa per contestare gli interessi pattuiti

SE C’E’ USURA NEL FINANZIAMENTO CHE COSA SUCCEDE?

Quasi tutti i finanziamenti accessi con società finanziarie prestampati sono usurari quindi se hai problemi puoi evidenziare queste problematiche per difenderti nel migliore dei modi.

Rilevare usura ci permette di ottenere una maggiore riduzione del debito in caso di saldo e stralcio.

Se non dovessi disporre di liquidità, grazie alla contestazione degli interessi usurari puoi raggiungere i seguenti obiettivi:

– bloccare la finanziaria

– diminuzione debito/ saldo e stralcio

– recupero somme

– opposizione a decreto ingiuntivo

– proteggere i fideiussori

– sospensione azioni esecutive

E’ necessaria una perizia econometrica che dimostri la pattuizione di interessi usurari.

Inviaci il contratto di finanziamento a info@debitobancario.it e riceverai una preanalisi gratuita per verificare l’applicazione di interessi usurari.

Individueremo insieme a te la strategia più adatta per aiutarci a superare tutte le tue difficoltà.

Inserisci la tua mail nel form in alto per rimanere sempre aggiornato

 

 

508 thoughts on “FINANZIAMENTI NON PAGATI: ECCO LA SOLUZIONE

  1. Tommaso

    È legale se mi vengono applicate delle more sul ritardo di pagamento delle rate solo di alcuni giorni?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Si è legale. Bisogna però verificare se gli interessi di mora applicati sono in usura. Spesso superano la soglia. In tal caso non sono dovuti interessi, nemmeno quelli indicati nel contratto.

      Reply
      1. Grace Sirya

        Scusate se mi intrometto nella discussione, ma questa cosa è successa anche a me. Compass mi chiede, 60 euro per due rate pagate con 7 giorni di ritardo l’una, ma sempre entro il mese in corso. Ma è’ legale? Qual’e ‘ il tasso che ti fa capire che si tratta di usura? Loro dicono di applicare il 20%.

        Reply
          1. Emanuela

            Salve vorrei sapere una cosa mio marito ha avuto un problema con findomestic non ha più potuto pagare le rate ed è andato a finire con un contesioso vorrei sapere se è per questo motivo che gli rifiutano altri prestiti anche se sono passati molti anni?

          2. Antonio Di Benedetto

            Come posso contestare la mora applicata del 20%

    2. Nicola

      Salve, io ho fatto in palestra un abbonamento con il c/c solo che non sono riuscito a pagare le rate alla banca. Come posso procedere affinchè possa fare un finanziamento o un mutuo senza problemi.

      Reply
    3. Mirko

      Salve io ho preso un telefono con compass però non lo potuto pagare se pago mi rilasciano subito la liberatoria e posso chiedere un nuovo finanziamento

      Reply
    4. Marco

      Buongiorno
      Tre anni fa mi sono trasferito in Brasile a causa della crisi ma visto i problemi che sta affrontando il paese…vedi violenza,disoccupazione ecc con la mia famiglia vorremmo rientrare .
      Ho lasciato un debito di circa 30.000 euro tra una finanziaria,la banca e tasse non pagate oer circa 1 anno.
      Saprebbe dirmi per favore cosa rischio al mio rientro?
      Grazie molte

      Reply
      1. Patricia

        Salve! per cortesia vorrei sapere si un prestito perssonale da Unicredit Banca di 17 mila Euro in 2008 e non pagato dal 2009 perche abbiamo perso il lavoro e siamo transferite al Estero, sono ancora come cattivi pagatore ? o posso aprire un altro conto normale, perche a Settembre torniamo a vivere in Italia.

        grazie mile
        Patricia

        Reply
        1. Debito Bancario Post author

          Dipende quando scadeva il prestito. Molto probabilmente si. Quando rientra potranno farle un’azione esecutiva. Le conviene inviarci il contratto di finanziamento per verificare se ci sono anomalie da poter contestare

          Reply
  2. enrico

    Mi e arrivata un ingiunzione e ho tempo 40 giorni per pagarla 15000 euro mi prenderanno il quinto ma se io tra un anno trovassi i soldi posso liquidare in anticipo?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Si, se trova i soldi in anticipo può evitare che la procedura esecutiva vada avanti.

      Reply
      1. Maria Urszula

        Ho un prestito con compass di 14000 mila euro piu interesy sono circa 23 mila euro piu asicurazione sull prestito Lavorato come badante purtroppo ho perso lavoro e non posso pagare piu il prestito adesso cosa mi possono fare non pagando il prestito ……. non ho casa nemmeno imobili Aspetto alla vostra risposta Grazie

        Reply
        1. Debito Bancario Post author

          Bisogna verificare se aveva un’assicurazione sulla perdita del lavoro

          Reply
  3. Gianfranco Deidda

    Buongiorno,
    vorrei sapere se la preanalisi gratuita è possibile effettuarla solo ad aziende o anche a privati. In entrambi i casi, quali sono i documenti occorrenti?
    In attesa cordiali saluti
    Gianfranco Deidda

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buongiorno, i documenti necessari dipendono dal tipo di rapporto ed in particolare:

      per gli AFFIDAMENTI:

      – estratti conto mensili e scalari/trimestrali

      per il MUTUO:

      – contratto di mutuo, documento di sintesi e piano di ammortamento

      per i FINANZIAMENTI e LEASING:

      – contratto e documento di sintesi

      Ci invii tutto a info@debitobancario.it per ricevere una preanalisi gratuita.

      Reply
  4. giulio

    la comunicazione della decadenza del beneficio del termine è un passaggio obbligatorio? come avviene tramite raccomandata a.r.?
    in questo caso si potrebbe eventualmente trattare su rate di importi diversi senza dover attendere il decreto ingiuntivo?
    Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      E’ un passaggio obbligatorio. E’ possibile sicuramente chiudere la posizione a saldo e stralcio prima della notifica del decreto ingiuntivo.

      Reply
  5. pasquale

    salve mi chiamo pasquale vorrei sapere il mio stato attuale che vi spiego sono stato protestato e non o piu pagato i finaziamenti vorrei sapere se dal 2008 ad oggi si e cancella to automaticamente alla crif grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Salve Pasquale se il debito non viene estinto non si cancella nulla.

      Reply
      1. marco

        Buongiorno, vorrei delle informazioni, nel 2009 ho comprato un auto facendo un finanziamento con la finanziaria della concessionaria ho pagato solo una decina di rate.ora questo finanziamento è scaduto nel 2011 vorrei sapere se rimarrò segnalato in crif a vita o dopo 36 mesi si cancella

        Reply
        1. Debito Bancario Post author

          La segnalazione in crif verrà eliminata dopo 36 mesi dal pagamento di tutte le rate. Quindi se continua a non pagare rimarrà segnalato.

          Reply
    2. Cleme12 s

      Buonasera vorrei sapere avendo avuto problemi con le finanziare ed chiuso con il saldo e stralcio posso accedere ad un finanziamento con le stesse finanziarie sono passati vi anni con le stesse o risulta sono stato un male pagatore grazie anticipatamente

      Reply
        1. elen

          Salve, nel 2007 ho fatto un prestito personale x ristrutturazione con findomestic x € 30.000,00 e Pagato regolarmente fino al 2010 ho perso il lavoro nel 2015 ha una casa contestata a lestero.

          Reply
  6. Diana

    Buongiorno, volevo sapere in caso di mancanto pagamento finanziamento prestito d onore a cosa posso andare incontro, ho aperto la mia attività da un anno e mezzo, ma sono costretta a chiudere, sono nulla tenente, poiché. Alla domanda del prestito mi richiedeva cmq zero garanzie, e disoccupazione. Spero di esserti fatta capire! La ringrazio

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      La finanziaria dovrebbe provare a recuperare il proprio credito. Se è nullatenente non possono rifarsi su nulla.

      Reply
  7. alessio

    Salve,volevo chiedere un consiglio ,HO nuovamente perso il lavoro causa fine contratto, e mi trovo di nuovo impossibilitato a pagare per i prossimi 7 MESI AD OGGI HO SEMPRE PAGATO REGOLARMENTE ,VOLEVO CHIEDERE LE PROCEDURE DI RECUPERO SARONNO ESEGUITE PRIMA DEI 7 MESI.? Cioè avendo casa con mutuo che pago regolarmente ma mobili acquistati con finanziamento può venire qualcuno a prenderli Prima che io possa riprendere a pagare?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno, in genere è improbabile che azionino le procedure esecutive dopo solo 7 rate non pagate. C’è da dire che potrebbe perdere il beneficio del termine e non avere più la possibilità di pagare. Per questo motivo, la invitiamo a contattare la finanziaria e spiegare il problema cercando di trovare una soluzione bonaria.
      Nel caso in cui non dovesse riuscire a pagare anche oltre i 7 mesi, può scriverci a info@debitobancario.it indicandoci anche il suo numero. Le daremo delle alternative per risolvere la sua situazione.

      Reply
  8. Marcello

    Salve io ho un prestito personale con Findomestic, stipulato circa 4/5 anni fa su un importo di €.15.000,00 loro mi stanno facendo pagare €.254,00 per rata per 84 rate può essere che paghi così tanti interessi? Un altra cosa visto che i tassi di interesse adesso sono scesi anche quelli a tasso fisso io posso richiedere una rivalutazione del debito adeguando in tassi di interesse a quelli presenti adesso sul mercato? Questo mi potrebbe comportare qualcosa.
    Mi faccia sapere.
    Grazie.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno Marcello, bisognerebbe controllare il finanziamento. Se vuole può inviarcelo a info@debitobancario.it
      Può provare a chiedere una rinegoziazione ma è improbabile che gliela concedano.

      Reply
      1. Ivan

        Ciao volevo sapere su un prestito di 20000 euro fatto nel 2007 dove ho pagato la metà e poi basta per aver perso il lavoro possono ancora chiedermeli? Sn stato all estero , sn ritornato due anni fa ed adesso ho un contratto di lavoro , possono rifarsi in qualche modo ? Cosa mi consiglia ? Possono rivalersi sulla mia casa? Grazie

        Reply
        1. Debito Bancario Post author

          Il finanziamento non è prescritto e possono rifarsi sia sull’immobile che sullo stipendio

          Reply
  9. Paolo

    Buonasera,
    Io ho un problema con findonestic non pago tre rate non riesco a pagare più il finanziamento sono nulla tenente e ho già una cessione del quinto cosa può succedere se non pago più?
    Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno Paolo,
      se ha un lavoro non può ritenersi nullatenente. La finanziaria, nel caso in cui lei non dovesse più pagare, azionerà sicuramente un’azione esecutiva per recuperare il credito concesso.
      Può inviarci il suo contratto a info@debitobancario.it per verificare l’esistenza di anomalie.

      Reply
  10. Michele

    Buon giorno dopo 4 anni che non ho pagato un finanziamento Agos mi ha contattato una società esterna che mi dice che vogliono fare decreto ingiuntivo io mi sono messo d’accordo in 24 rate questo mese non riesco a pagare non posso fare nulla vi voglio informare anche che ho già un quinto in atto come posso fare? Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno, Ci invii una mail a info@debitobancario.it in cui ci descrive tutta la situazione allegando il contratto di finanziamento in modo da verificare la presenza di eventuali anomalie.

      Reply
  11. giovanni

    Salve, mio suocero è titolare di un finanziamento e non è più in grado di estinguerlo avendo 70 anni inabile al lavoro e con una pensione di 600 euro mese e un affitto di 350 euro! La domanda che vi pongo: il finanziamento in corso ha un garante, qualora mio suocero non riuscisse ad onorare il pagamento si rivarrebbero immediatamente sul garante o prima procederebbero con le azioni a carico di mio suocero il quale possiede soltanto un piccolo immobile di paese (non prima casa) grazie in anticipo per il riscontro

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno, potrebbero agire nei confronti di entrambi. Soprattutto se dal garante è più semplice recuperare il credito. Sta di fatto che prima di arrivare ad azionare le azioni esecutive è possibile stralciare il debito o fare causa in caso di vizi nel rapporto. Quindi ci sono varie soluzioni.

      Reply
  12. Michael

    Buongiorno,
    la mia famiglia si trova in una situazione piuttosto disperata. Da 7 mesi mio padre non percepisce piu uno stipendio pur continuando a lavorare.
    Gia l’anno scorso avevamo avuto problemi con la finanziaria, risolti pagando oltre 700 euro di arretrati.
    Abbiamo un finanziamento da 30mila euro, ne sono rimasti 17mila, fino all’anno scorso sempre pagato le rate regolarmente. Qualche giorno fa ci arriva la lettera da parte della finanziaria, in cui scrive che la pratica è stata chiusa e occorre pagare tutto il rimanente entro una certa data, altrimenti prenderanno i dovuti provvedimenti. Come possiamo muoverci per evitare che succeda qualcosa alla mia famiglia e soprattutto ai miei fratelli più piccoli?
    Grazie in anticipo..

    Reply
    1. Michael

      Aggiungo che a suo nome risultano solo un’automobile, siccome viviamo presso l’abitazione di mia nonna.

      Reply
    2. Debito Bancario Post author

      Buona sera, dipende da cosa si possiede. Nel caso in cui chi ha sottoscritto il finanziamento e gli eventuali fideiussori non abbiano nulla, non c’è alcun rischio.
      Se invece hanno beni di proprietà, denaro e stipendi allora la finanziaria cercherà di recuperare il proprio credito.
      Può inviarci il contratto di finanziamento a info@debitobancario.it per verificare gratuitamente la presenza di anomalie nel suo rapporto.

      Reply
  13. Antonino

    Buongiorno,
    Io ho estinto il mutuo in dopo 7 anni, la scadenza sarebbe stata tra altri 15 anni.
    la mia domanda è se è possibile recuperare parte degli interessi pagati, avendo all’inizio pagato oltre l’ 80% di interesse ed il 20 di capitale??? era tasso fisso grazie
    Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buona sera, bisogna verificare dal contratto di mutuo se è stata pattuita usura. In questo momento la giurisprudenza circa l’usura originaria dei mutui è incostante quindi è bene procedere con attenzione.
      Può inviarci il suo contratto di mutuo ed il piano di ammortamento a info@debitobancario.it

      Reply
      1. Virginia Greco

        Salve
        Nel 2010 ho effettuato un finanziamento con compass di 23.800 in rate da 530 per sei anni e mezzo.
        Fino ad ora ho sempre pagato puntualmente ma ora purtroppo sono senza lavoro il problema è che ho come garante mio padre anche lui purtroppo senza lavoro in quanto perso. Non ha reddito ma ha la comunione dei beni con mia madre quindi casa intestata a tutti e due e soprattutto mia madre ha il conto contestato con mia. Nonna. Essendo invalida e quindi lei è delegato a tutto. Mi chiedevo se non dovessi riuscire più a pagare si potrebbero attaccare anche a mio padre? Io ho solo intestato una macchina. E premetto che ho già usufruito Dell assicurazione per perdita di lavoro

        Reply
  14. luciano

    Salve buon giorno mi chiamo Luciano e vorrei avere una suo parere,perdendo il lavoro non ho più pagato un finanziamento di28mila euro,una carta di credito di 7mila e un’altracarta di credito di 3mila euro,al momento vivo con i miei genitori,ho solo una macchina intestata a me di 11anni con un valore di 2/2,5,avendo avuto una prima raccomandata tra l’altro non firmata da me volevo sapere cosa mi aspetta,purtroppo non riesco ne a trovare lavoro e ne sold.Grazie in anticipo.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se non ha nulla non possono recuperare da lei. Se ci sono fideiussori ovviamente la finanziaria cercherà di recuperare rifacendosi su di loro.

      Reply
      1. Luciano

        Grazie per la sua risposta,ma posso pignorarmi la macchina, nel momento che trovassi il lavoro con azione legale tutte e tre possono pignorati lo stipendio?Un recupero crediti ha forzato nel farmi firmare delle cambiali ma non l’ho fatto per ritrovarmi con la firma protestato oltre che le cambiali sono titolo esecutivo vero?grazie e mi perdoni per il disturbo

        Reply
  15. Alessio

    Salve, non so se qualcuno può darmi un aiuto. Ho un finanziamento con Agos che non sono riuscito più a pagare. Il finanziamento è del 2011. Hanno passato tuttoad un recupero crediti che mi vogliono per forza far firmare cambiali ma io non voglio. Ho una casa in testa al 50% con mia moglie. Siamo in separazione dei beni ed inoltre sulla casa ho un fondo patrimoniale dal 2006. Premetto che io voglio pagare il mio debito ma non alle loro condizioni e questo gliel’ho detto. Ma se alla fine non trovo una soluzione cosa rischio? La mia xasa comunque è al sicuro vero con il fondo patrimoniale? Grazie per chi mi da dei consigli.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno, il fondo patrimoniale si consolida entro 5 anni dalla sua costituzione.
      Le consigliamo di evitare le cambiali ma cercare di trovare un accordo a saldo e stralcio. Può, nel caso in cui non riesce a pagare, valutare la presenza di anomalie nel suo finanziamento.
      Se vuole può inviarci il contratto a info@debitobancario.it per ricevere una preanalisi gratuita

      Reply
      1. Alessio

        Purtroppo la Agos non mi accetta il saldo e stralcio perche dicono che io comunque riesco a pagare un mutuo. Il mutuo è pagato grazie all’aiuto dei miei genitori perche io in banca non ho niente o quasi. Tra l’altro mi hanno iscritto al crif senza nessun avviso e mi hanno inviato dei solleciti solo con sms su u telefono aziendale che io detti al momento della stipula in quanto ho soltanto quello. È regolare tutto questo? Neanche a volerli pagare.

        Reply
      2. Alessio

        comunque vi invierò alla mail da voi indicata il contratto del prestito. Grazie di tutto saluti

        Reply
  16. Giovanni

    Buongiorno.
    Ho ricevuto un finanziamento, nel quale non era richiesta nessuna garanzia, per aprire una attività lo scorso anno e ora sono costretto a chiudere a fine ottobre perché non è più possibile continuare. Dovrei iniziare la restituzione del prestito da dicembre ma io non ho la possibilità di restituire nulla perché sono disoccupato. Percepisco un assegno di invalidità di 279 euro mensili e non possiedo nulla, nel senso che non sono proprietario di case. Abito con mia madre e la casa é intestata a lei. Ho un auto che sono costretto a fermare e pertanto non ho proprio nulla intestato a me e non so come fare per restituire il prestito. Qualora dovessero procedere per il recupero del finanziamento cosa possono fare nei miei confronti? Sono disperato perché essendo anche separato ho un figlio da mantenere. Vi prego di farmi sapere quali conseguenze potrei avere, anche perché ripeto.. non ho nulla. Grazie per la vostra attenzione.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buona sera, se non ha nulla, non possono fare nulla.

      Reply
  17. trizzy

    Salve ho un finanziamento con compass
    Ho saltato 7 rate perché so o rimasta a piedi con il lavoro , mi hanno mandato una raccomandata chiedendomi tutto l’importo .stesso giorno mi chiamano x dirmi che mi mandano l’ispettore giudiziArio oppure presentarmi in sede x un piano di addebito .
    Purtroppo non posso andare non vivendo li ma a km di distanza come posso fare …

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Ci invii il contratto di finanziamento a info@debitobancario.it per ricevere una preanalisi gratuita. Se ci sono anomalie possiamo aiutarla a difendersi.

      Reply
    2. Elisa

      Ciao Tizzy,
      anche io problemi con finanziamento Compass del 2015. Gli interessi applicati sono risultati a norma ???
      Grazie
      EC

      Reply
  18. Serena

    salve ho un finanziamento con findomestic e l’anno scorso ho saltato 6 rate x’ percepivo meno di stipendio avendo due cessioni del quinto.
    quest’anno con le rate sono sempre stata puntuale e nel 2015 non ne ho saltata una. ora loro vogliono che paghi tutte le rate arretrate in una unica soluzione ma, essendo già in difficoltà economica e con un mutuo oneroso non so proprio dove sbattere la testa. ora attendo di ricevere la comunicazioni di pagamento circa 1.800 x rate arretrate, ma nell’eventualità potrei rispondere dicendo che col mese di dicembre ne anticipo due e per il resto vorrei provare a rifinanziare il mutuo (cosa che non hanno mai voluto prendere in considerazione). se dovessi non pagare queste rate arretrate che può succedere? grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Possono revocarle il beneficio del termine, chiedere l’intero importo immediatamente e iniziare l’azione esecutiva

      Reply
  19. Serena

    salve ho un finanziamento con findomestic e l’anno scorso ho saltato 7 rate x’ percepivo meno di stipendio avendo due cessioni del quinto.
    quest’anno con le rate sono sempre stata puntuale e nel 2015 non ne ho saltata una. ora loro vogliono che paghi tutte le rate arretrate in una unica soluzione ma, essendo già in difficoltà economica e con un mutuo oneroso non so proprio dove sbattere la testa. ora attendo di ricevere la comunicazioni di pagamento circa 1.800 x rate arretrate, ma nell’eventualità potrei rispondere dicendo che col mese di dicembre ne anticipo due e per il resto vorrei provare a rifinanziare il mutuo (cosa che non hanno mai voluto prendere in considerazione). se dovessi non pagare queste rate arretrate che può succedere? grazie

    Reply
  20. Ivan

    Salve, ho preso un prestito di 10000€ nel 2007, dopo circa 2 anni non sono più riuscito a pagare le rate, e ad oggi non ho più pagato per impossibilità.
    L’ultima volta che ho ricevuto notizie da parte della banca risale a circa 3 anni fa, da allora non ho mai sentito nessuno e non ho mai ricevuto nulla in merito.
    Cosa devo fare? Cosa può succedere?
    Grazie in anticipo.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buona sera, nel caso non abbia nulla intestato, nessun lavoro da dipendente, nè soldi sui conti correnti e fosse quindi nullatenente non ha nulla di cui preoccuparsi. E’ probabile che non abbiano fatto ancora nulla per questo motivo. Se dovesse venire qualche esattore, può fare una proposta a stralcio molto bassa anche del 10% dell’intero debito. Potrebbero accettare.

      Reply
  21. frank

    findomestic mi manda un decreto ingiuntivo per la restituzione di 32.000 euro di un finanziamento non pagato sono dipendente publico conviene fare opposizione al decreto ingiuntivo per guadagnare tempo su pignoramento del quinto e magari trovare un accordo di saldo e strallcio

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Assolutamente si, bisogna che faccia una perizia per contestare il credito e fare subito opposizione

      Reply
  22. Giovanna

    Salve, nel 2011 ho fatto un prestito personale x ristrutturazione con findomestic x € 40.000,00 e una carta aura € 2.700,00!! Pagato regolarmente fino al 2013.. Mio marito garante ha perso il lavoro nel 2013 ed io percepiscono € 480,00 e in più gli assegni dei miei figli..mio marito ha una casa contestata con i fratelli e nn risulta come nostra residenza quindi seconda casa.. Poi hamacchina e moto intestate..io solo uno scooter.. Non posso pagare, ho detto di rivalutare la rata ma nn vogliono.. Adesso sono stanca perché chiamano dai miei e cercano me! Cosa può succedere se nn pagò più?? Restano € 31.ooo,oo e una rata da 588,00€ al mese con un totale di 30000,00 d interessi…help me

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno se non paga possono pignorare la quota della casa, l’auto, la moto ed eventuali conti o disponibilità visto che l’importo dovuto è comunque rilevante per un finanziamento.
      Le consigliamo di inviarci il contratto a info@debitobancario.it per la verifica delle eventuali anomalie e per iniziare ad impostare la difesa.

      Reply
  23. Pasqualino

    Buongiorno,
    ho un problema che mi assilla. Avevo due prestiti con Findomestic di cui sempre onorati. A fine Dicembre 2013 ho fatto raccomandata chiedendo alla Findomestic la riduzione della rata del prestito più grosso spiegando la situazione lavorativa di mia moglie che spesso era in cassa integrazione.La finanziaria mi ha unificato i due prestiti di cui ho firmato il 25/02/2014. Purtroppo la ditta di mia moglie è andata in crisi mettendo tutti gli operai in cassa integrazione,di cui tale situazione è durata fino a fine Novembre 2014. Nel frattempo sono stato tartassato di telefonate con numero privato dicendomi che erano della Findomestic alle quali ho fatto presente tale situazione. Si sono permessi di telefonare sul posto di lavoro di mia moglie e in più mi hanno minacciato dicendomi che mi avrebbero confiscato tutto, pensione e stipendio se non avessi pagato. Non mi sono fatto intimidire ma ho preteso da parte loro Cognome e numero di telefono. Premetto che dopo ogni loro telefonata mi appuntavo tutto, Cognome,società e quello che mi dicevano. Ho telefonato inoltre alla Findomestic di Firenze spiegando il tutto, ma a quanto pare non gli è interessato niente. Comunque fino al giorno 26/08/2014 non ho più sentito nessuno mi è arrivata a casa la loro raccomandata di decadenza del beneficio del termine. Visto che è la prima volta che mi trovo in questa situazione non ho saputo più cosa fare. Inoltre tanto per cambiare il 17 Dicembre 2014 mia moglie è stata ricoverata d’ urgenza alla quale hanno riscontrato insufficienza cardiaca (valvola mitralica da sostituire e atrio ventricolare sx dilatato con aritmia atriale). Ho fatto tutti i documenti tramite patronato per inabilità. L’ INPS ha accettato l’ inabilità per meno di un terzo del proprio lavoro, riconoscendogli a Giugno 2015 l’assegno ordinario invalidità IO soggetto a revisione. ogni tre anni
    Il 20/10/2015 mi è stato notificato decreto ingiuntivo del giudice di pace, il quale decreto porta la data del 4 settembre 2015. Volevo cortesemente sapere perchè mi è stato notificato dopo circa 45 giorni? Io percepisco una pensione di 1.800,00€ mia moglie l’ assegno ordinario IO di 1.150,00€ non permanente. Pago un affitto mensile di 600,00€ al mese e ho una figlia di 26 anni che non lavora e non riesce a trovare qualsiasi tipo di lavoro. Chiedo cortesemente a Voi cosa può fare il giudice visto il nuovo D.L. 83/2015 riguardo i nuovi limiti di pignoramento che ho trovato navigando su internet. Vi ringrazio anticipatamente per una Vostra risposta.Da quando mi è arrivata la notifica vivo nell’ ansia.
    Chiedo cortesemente un Vostro aiuto a riguardo.
    13:43

    Scegli file

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno, le pignoreranno sicuramente il 1/5 della pensione.

      Reply
      1. Pasqualino

        Grazie per la risposta,
        volevo sapere sempre in riferimento alla vostra risposta con il nuovo D.L. 83/2015 (545-546) nuovi limiti pignoramento pensione.
        Dalla pensione che percepisco 1.800,00€ togliendo l’ assegno sociale + la metà che è impignorabile, possono solo pignorare un quinto della rimanenza? cosi come dice la legge sopraccitata?
        Grazie per ulteriore risposta da parte Vostra.
        Pasqualino

        Reply
        1. Pasqualino

          Scusate,
          volevo sapere con il nuovo D.L. 83/2015 (545-546) poi diventata legge 132/2015 nuovi limiti pignoramento pensione o stipendio.
          Mia moglie prende l’ assegno ordinario invalidità cat. IO di 1.150,00€ ( soggetto a revisione ogni tre anni per tre volte)io percepisco una pensione (ex INPDAP) 1.800,00€. Ho letto la legge e sinceramente non riesco a capire bene tutto quello che dice. Dall’ art. 545 ho letto che l’ assegno sociale + la metà è impignorabile mentre l’eccedenza è pignorabile per un quinto.
          Volevo chiedervi cortesemente se è giusto quello che ho capito oppure no?
          E per quanto riguarda l’ assegno ordinario invalidità cat. IO di mia moglie, visto che non è permanente cosa possono fare?
          Grazie per ulteriore risposta per delucidazioni in merito.
          Pasqualino

          Reply
  24. luciano

    Ho un mutuo ipotecario acceso diversi anni fa,
    Acceso per costruire un complesso con sette unità abitative, che per la crisi non sono riuscito a vendere. La banca ha pignorati il bene
    Ma io riuscirò col tempo a ripulirmi e ad essere cancellato dalla centrale rischi

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      La cosa migliore da fare in questi casi è la seguente:
      – cercare acquirenti per gli immobili pignorati
      – verificare la presenza di anomalie nei contratti di mutuo
      – chiudere a stralcio le posizioni debitorie evitando la vendita all’asta
      In questo modo la segnalazione rimarrebbe solo per altri 3 anni dall’avvenuto pagamento

      Nel caso in cui vendessero gli immobili all’asta ad un prezzo inferiore al debito, continuerebbe ad essere debitore a vita e quindi rimarrebbe anche la segnalazione.
      Per ulteriori chiarimenti ci contatti a info@debitobancario.it

      Reply
  25. Antonella

    Salve.io e mio marito siamo debitori nei confronti di findomestic di €21000. Lo scorso anno siamo stati licenziati e (il nostro datore di lavoro ci deve 24000).io sn disoccupata e mio marito ha un contratto a tempo determinato. ..non riusciamo ad onorare la rata…abbiamo chiesto di dimezzarla,ma nulla da fare.ora ci hanno intimato di pagare o ci toglieranno il beneficio del termine.non so che fare.noi viviamo in affitto.e possediamo due auto (che nn valgono praticamente nulla)in più mio marito ne ha necessità perché lavora fuori sede.siamo angosciati.la mia paura è che chiedendomi l’intero importo in un’unica soluzione e non potendo, ovviamente, pagarlo questo aumenti spropositatamente.cosa posso fare ?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Faccia presente la situazione e se non dovessero ascoltarla, può inviarci il contratto di finanziamento a info@debitobancario.it per valutare la presenza di eventuali anomalie.
      Se dovesse esserci usura è molto più semplice riuscire a trattare.
      Vi consiglio di fare anche causa al datore di lavoro nel caso in cui non dovesse provvedere al pagamento.

      Reply
  26. stefano

    Salve ho fatto una delega di pagamento con una rata di 166 euro per 72 mesi. nel 2012 sono andato via dal mio posto di lavoro con la sicurezza di aver saldato il tutto con il tfr. Oggi mi è arrivata una lettera di unicredit che mi chiede 7700 euro relativi a quel finanziamento. Premetto che non ho lavoro e ho una casa su qui pago un mutuo di 30 anni con garanti i miei genitori, volevo sapere se unicredit può rifarsi sulla casa anche se in presenza di mutuo in corso.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno, Unicredit potrebbe iscrivere ipoteca di secondo grado sulla casa.

      Reply
  27. Francesco

    Salve chiedo un informazione in quanto a Gennaio di quest’anno ho fatto un prestito per finanziare la mia attività di 40.000 euro, ho pagato solo 7 rate poi ho dovuto chiudere i battenti..io non posseggo nulla cosa può succedere? La banca potrebbe denunciarmi? Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Prima di concedere il credito avranno fatto tutte le verifiche del caso. Sembra strano che se lei è nullatenente le abbiano dato 40.000,00 euro.
      Perchè dovrebbero denunciarla?

      Reply
  28. francesco

    Ho fatto un prestito con Agos nel 2007 non sono riuscito a pagarlo adesso dopo per cause personali (separazione) adesso si sono fatti sentire tramite un ufficio legale…. Sono dipendente e percepisco uno stipendio… Loro vogliono l’intera somma circa 12000€ in un unica soluzione voglio pagarlo ma dilazionato si puo fare grazie….

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se le hanno revocato il beneficio del termine, devo restituire la somma in un’unica soluzione.
      Quando e se verrà l’esattore può provare a dilazionare con cambiali altrimenti può inviarci il contratto di finanziamento per verificare la presenza di usura e cercare di prendere tempo contestando gli interessi al fine di trovare un accordo tra qualche anno.

      Reply
  29. pietro

    buongiorno ho tre finanziamenti aperti e da 4 mesi che non pago x motivi di lavoro a maggio di 2015 ho fatto la separazione dei beni adesso mia moglie vorrebbe aprire una attività potrebbero avvalersi sulla attività di mia moglie????grazie aspetto vostre notizie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno Pietro, dipende.
      Se sua moglie era fideiussore dei suoi finanziamenti ed apre una ditta individuale o altra società di persona come amministratore sicuramente si.

      Reply
  30. giusy

    Buongiorno vorrei aver dell informazioni per quanto riguarda un finanziamento stipulato nel 2005.. ieri ll incaricato dell ufficio recupero crediti mi ha fatto firmare 174 cambiali.. premetto nn ho lavoro e sn nullatenente mi ha detto che avrei fermato l esecutivo e che avrei ritrattato se nn potevo pagare che succede se nn pago?

    Reply
  31. roberto

    buongiorno nel 2010 ho preso un prestito di 10000 euro con agos
    qualche mese fà,ho chiesto altri 5000 euro,calcolando che pagavo 120 euro
    per i 10000 e mi sarebbe venuta fuori un altra rata di circa 80\90 euro per i 5000
    Del primo finanziamento avevo pagato gli interessi e stavo pagando il capitale
    mi hanno concesso il secondo,pultroppo ho fatto una legerezza,mi sono accorto che questi
    mi fanno pagare gli interessi non sù i 5000 mà sulla intera cifra,praticamente ripago un altra volta
    gli interessi sui 9000 che mi erano rimasti da pagare dell altra rata.
    vi chiedo sè tutto questo è onesto e regolare
    grazie

    Reply
    1. roberto

      Scusate ancora,mà è normale sù 20 giorni di ritardo,pagare una rata di 244 euro
      con 30 euro di mora in più
      grazie

      Reply
      1. Debito Bancario Post author

        Assolutamente no, considerando la formula per calcolare il tasso effettivamente applicato nel suo caso, abbiamo un interesse di mora che supera sicuramente i tassi soglia stabiliti dalla legge. Può inviarci il contratto di finanziamento per verifica a info@debitobancario.it

        Reply
    2. Debito Bancario Post author

      Buona sera, potrebbe non esserlo. Abbiamo però bisogno di verificarlo dal contratto di finanziamento.
      Può inviarcelo a info@debitobancario.it per una preanalisi gratuita.

      Reply
  32. giusy

    Anche se sn nullatenente? E nn ho lavoro ect? Nel contratto di cui mi hanno rilasciato ce scritto ho tempo 45 gg x la proposta che devo faregrazie

    Reply
  33. paolo

    Buon giorno,
    sono un dipendente pubblico con due trattenute in busta paga,cessione del quinto e cessione con delega pari ad un importo circa di 750 euro,inoltre ho un prestito da circa tre anni di 364 euro con Findomestic che non riesco più a pagare cosa mi succederà se interrompo il pagamento.
    Vorrei tanto un consiglio da parte vostra.
    Abbiamo una famiglia numerosa,e mia moglie ha avuto in donazione una casa dai genitori,potranno rivalersi sulla casa donata? Premetto che il finanziamento mia moglie non l’ha voluto firmare.
    Anticipatamente ringrazio

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se sua moglie è garante e lei non dovesse più pagare, potranno sicuramente sicuramente rivalersi anche su di lei.
      Se non ha firmato invece no.
      Possiamo aiutarla a verificare la presenza di eventuali anomalie nel finanziamento in modo da bloccare l’azione della finanziaria ed a ridurre drasticamente il debito.
      Può inviarci il contratto di finanziamento a info@debitobancario.it

      Reply
  34. pietro

    eh comunque mi scusi nei finanziamenti sono scritto solamente io non ho nessun garante mia moglie non esce nei finanziamenti nessuna firma.quindi?grazie aspetto notizie

    Reply
  35. angelo

    Salve ho un prestito non pagato per 50.000 euro per i primi due anni ho pagato regolarmente dopo ho perso il lavoro ho uba casa intestata con mia moglie e abbiamo la comunione dei beni ho tre figli minori di età è lavoro partime . Potrebbero pignorare la casa oppure no visto che il prestito ha solo la mia firma???

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Salve, purtroppo possono pignorarle la casa. Le consigliamo quindi di cercare di anticipare l’eventuale azione di recupero della finanziaria.
      Ci invii il contratto di finanziamento ed un suo contatto a info@debitobancario.it per una consulenza gratuita.

      Reply
  36. Eddie

    Salve, avrei bisogno di un’informazione, io ho un debito con la banca, ho perso il lavoro e purtroppo non riesco più a pagare le rate, sono nullatenente, non ho nulla intestato. Convivo con la mia compagna (non siamo sposati), lei è proprietaria di un’automobile, la banca potrebbe rifarsi su di lei nel caso in cui io non riuscissi a trovare una soluzione concreta al problema? E nella peggiore delle ipotesi in cui io dovessi morire senza aver saldato il debito, la banca “perseguiterebbe” i miei figli e/o altri miei parenti?. Ringrazio anticipatamente per la risposta.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se a sua compagna non è garante, non possono rifarsi su di lei. Alla sua morte, le auguriamo il più tardi possibile, i suoi parenti, se dovesse avere solo debiti, possono rinunciare all’eredità ed evitare problemi.

      Reply
  37. luca evangelisti

    Buongiorno , sono garante di un prestito con agos della mia compagna per un importo di euro 23.000 , abbiamo pagato 18 rate , ora siamo in arretrato di 3 rate perché lei ha perso il posto di lavoro . La societa’ di recupero crediti mi ha minacciato dicendo che avrebbero mandato esattori a casa . Dal 1 dicembre posso ricominciare a pagare regolarmente mese x mese . Volevo chiedere 2 cose : posso impormi eventualmente con l’ esattore dicendogli di non fare cambiali e continuare a pagare con i bollettini postali ?? Dopo sole 3 rate possono togliermi il beneficio del termine e richiederti l’ intero importo ??

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Le consigliamo di trovare un accordo evitando le cambiali. Potrebbero sicuramente accettare. E’ improbabile che revochino il beneficio del termine dopo solo 3 rate non pagate. In genere la revoca avviene dopo 6/8 rate non pagate anche se nell’ultimo periodo, soprattutto con i dipendenti pubblici, stanno agendo più velocemente per pignorare il 1/5 dello stipendio

      Reply
  38. Giuseppe

    Salve, vorrei domandare,
    1 anno fa avevo urgente bisogno di denaro sono andato alla compass e ho fatto un prestito personale da 3000€
    Premetto che lavoravo santuariamente
    Dopo aver pagato 7 rate da 190€
    Non ho più trovato la disponibilità per pagare perché a tutt’oggi non ho trovato lavoro
    Dopo qualche tempo hanno iniziato a chiamate in maniera assillante il recupero crediti che esigeva il denaro che io non posseggo perché ho 22 anni e sono disoccupato
    Sono venuti 3 volte a casa oggi un tizio che si è presentato come dipendente compass a detto a mia madre tutto e ha proposto di pagare 50€ al mese finché non rientravo nel debito di 2600€ ( che non sono veritieri ) dicendo che se non accetto e non pagherò mi arresteranno chiedo aiuto a voi attendo anzi oso la vostra risposta

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Stia tranquillo, non è mai andato in galera nessuno per non aver pagato un finanziamento.
      Il recupero credito cerca di intimorirla per guadagnare. Se non ha nulla da perdere non riusciranno a recuperare nulla.

      Reply
  39. celestino

    Buongiorno. Mi chiamo celestino e leggendo il vostro sito lo trovo molto interessate.
    La scrivo perché ho bisogno urgente di un vostro consiglio. Sono un dipendente privato con due finanziamenti in corso agos e findomestic. Per moriva familiari sono stato costretto a chiederle. Ho sempre pagato regolarmente. Ma mi trovo in situazione un po particolare perché non riesco più a pagarli e ho dovuto chiedere una cessione e un prestito con delega .
    avendo moglie e tre figli a carico con cessione e delega la finanziara cosa può fare visto che non riesco a pagare i due finanziamenti che ho fatto . Precedere che voglio pagare ma ho bisogno un po di tranquillità per riprendermi.
    Possono pignoramento la busta paga se ho già la cessione e il prestito con delega . E moglie e tre figli a carico senza casa di proprietà.
    In attesa di risposta porgo distinti saluti

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buongiorno, possono pignorarle un altro quinto se lo stipendio è ancora capiente.

      Reply
  40. simone

    Buongiorno,due anni fa mi contatta la mia banca MPS chiedendomi se sono interessato ad un prestito,mi informo bene se ci fossero garanzie da dare,alla fine nessuna,chiedo un consiglio anche a mio padre che ha il conto li niente e alla fine nessuna garanzia,allora accetto il finanziamento di 15.000€ più un fido di 2000. purtroppo poi nell’ultimo anno ho perso la possibilità di aiutare i miei genitori nel loro lavoro,causa crisi e dove non sono mai stato assunto e cosi ho smesso di pagare le rate.Ovviamente è iniziato l’iter delle telefonate adesso mi è arrivata una raccomandata per messa in mora del mio contratto etc. etc. Premetto che so di essere nulla tenente,non ho niente intestato non ho un contratto di lavoro,l’unica prova che esisto è la residenza con i miei genitori,adesso forse mia mamma venderà un suo immobile sempre causa crisi e nel caso può aiutarmi ,ecco volevo chiederle se nel mio caso,mi consigliasse magari di proporre uno stralcio?altrimenti cosa posso temere?
    grazie mille

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Consigliamo sempre di chiudere a stralcio se si ha la liquidità e qualcosa su cui si possono rifare.

      Reply
  41. antonio

    Salve,
    Nel 2010 ho preso un prestito di 20000€ ho pagato per circa 1anno e mezzo poi perdendo il lavoro mi sono trasferito al estero e non ho potuto continuare coi pagamenti.. Sono rientrato in italia da poco per lavorare un anno poi me ne rivado all estero.
    L unica cosa che ho ricevuto ,dopo i primi tentativi vani di recupero presso l abitazione dei miei,e una lettera di iscrizione al crif arrivatamii ieri.. Nn so neanche se sono al corrente del mio rientro,comunque temporaneamnete ho ricambiato la residenza qui..Ma e possibile ricevere questa lettera dopo tutto questo tempo? E potrebbero procedere su qualche recupero pur avendo dei tempi di contratto lavorativo non lungo? Solo quanto possono ottenere una cessione del quinto o un rimborso totale? Grazie mille saluti

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se ha qualcosa su cui possono rifarsi sicuramente lo faranno. Nessuna finanziaria presta 20.000,00 euro e poi si fa fermare da un cambio di residenza.

      Reply
      1. Giusy

        Buonasera Mio padre percepisce una pensione mi ha fatto da garante X un prestito con la Compass ,volevo sapere siccome non ho pagato 2 rate cosa succede
        L’ufficio credito mi ha detto che se non pago entro il mese pignoreranno la pensione di mio padre ….
        Grazie anticipatamente

        Reply
  42. Massimiliano

    Salve, per problemi di lavoro non ho potuto onorare le mie rate del finanziamento della macchina, ho lasciato parecchie rate indietro, ho ric vito la visita di un esattore di una società recupero crediti, mi propone saldo stralcio della somma, che attualmente non ho, oppure cambiali. Ho chiesto di poter richiedere un piano di rientro con bollettini o RID ma secondo lui non è possibile e sconsiglia di rivolgersi alla finanziaria che ha erogato il prestito. Cosa posso fare, ho quest’uomo sul collo tutti i giorni, vi ringrazio

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Dipende da quello che vuole e può fare. Se ha da perdere potrebbe convenirle accordarsi nei pagamenti. Difficilmente la finanziaria accetterà un piano di rientro senza cambiali anche perchè in precedenza non è stato onorato

      Reply
  43. giuseppe

    Salve sono un parrucchiere per uomo ,ho dei prestiti con banca Sanpaolo e compass, purtroppo le cose non mi stanno andando bene ,e da un po’ non riesco a pagare le rate ,non posseggo nulla ,solo un’utilitaria dal valore di 2000 euro ,sono sposato con 2 figli e moglie a carico ,sono in affitto ,chiedo se gli istituti possono avvalersi su qualcosa ,grazie .

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se non ha nulla intestato no. Nel caso abbia un conto corrente, potrebbero sicuramente pignorarglielo.

      Reply
  44. eva

    Buongiorno.
    Vorrei un’informazione.
    Mia sorella ha contratto un debito con la findomestic, ma ad oggi si ritrova con 8 rate non pagate. Il recupero crediti la sta ossessionando.
    Dal momento che lei ha deciso di rimettersi in pari, vorrebbe pagare due o tre rate assieme ed entro gennaio ricominciare a pagare normalmente. Puo’ farlo, riprendendo semplicemente a pagare i bollettini?GRazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      E’ meglio che si accordi prima con la finanziaria per iscritto per evitare che i nuovi pagamenti effettuati vengano imputati ad interessi di mora

      Reply
  45. GIUSEPPE

    BUONASERA,HO SALTATO DUE RATE PER IL PAGAMENTO DI CARTA DI CREDITO.IL RECUPERO CREDITO MI HA MINACCIATO DICENDO CHE AVREBBE MANDATO ESATTORE SUL POSTO DI LAVORO .E’ LECITO TUTTO QUESTO?
    GRAZIE.

    Reply
    1. GIUSEPPE

      BUONASERA,HO SALTATO DUE RATE PER IL PAGAMENTO DI CARTA DI CREDITO.IL RECUPERO CREDITO MI HA MINACCIATO DICENDO CHE AVREBBE MANDATO ESATTORE SUL POSTO DI LAVORO .E’ LECITO TUTTO QUESTO?
      GRAZIE.

      Reply
      1. Debito Bancario Post author

        Le minacce non sono assolutamente lecite. Minacciano perchè non sanno in quale altro modo riuscire a recuperare i soldi facendosi forti sul fatto che non si conosce bene la loro identità

        Reply
  46. rosa

    salve vorrei sapere una informazione se non o pagato una carta di credito monte dei paschi di 1.300,00 euro circa 1 anno e mezzo fa risulto in crif ?? e se cosi fosse quando si cancellerebbe ? purtroppo mi e venuto a mancare mio marito a casa e non o potuto pagare grazie anticipatamente della risposta da voi data.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Risulterà sicuramente segnalata. La cancellazione si avrà dopo 36 mesi dal pagamento.

      Reply
    2. Debito Bancario Post author

      Buona sera dal momento in cui paga la cancellazione avviene dopo 36 mesi.

      Reply
  47. carlo

    Salve, ho attualmente 2 finanziamenti in corso (compass e intesa san paolo) e una carta di credito revolving della compass, sino ad oggi ho sempre pagato tutto e tutti anche nelle precedenti esperienze creditizie ma oggi con la situazione attuale sono arrivato!!! Sono disoccupato sia io che mia moglie, lei risulta garante solo su uno dei due finaziamenti…..io posseggo un auto e un motociclo e sono in affitto! La mia domanda era se da domani non pagassi nessuno di questi con la mia posizione cosa potrei rischiare?….intendo:confisca dei mezzi e pignoramento dei beni a casa???
    Grazie..cordiali saluti

    Reply
  48. Emilia

    Salve vorrei una informazione, un po’ di tempo fa’ abbiamo avuto un finanziamento con findomestic di euro 20000 e rata da 325 euro mensili…
    Per due anni abbiamo pagato regolarmente dopo è decaduto il beneficio del termine e ci hanno intimato al pagamento della intera somma…dopo un po di anni non avendo altra soluzione abbiamo firmato delle
    cambiali di cui 60 per un importo di 200 euro e restanti 25 per un importo di 414 euro totale 20000…
    Ora noi abbiamo pagato le regolari 60 cambiale e stiamo avendo difficoltà nel pagare le restanti 25 da 414…
    Di cui tre sono già andate in protesto.
    Ora mi hanno chiesto di pagare le tre protestate che io versero’ in questi giorni …volevo sapere i titoli protestati mi verranno restituiti? E per quanto riguarda le ultime 18 cambiali rimaste posso ancora pagarle come avevamo accordato o mi verranno revocate? E se si come mi dovrei muovere? E possibile che mi possano pignorare la casa con un restante importo di 7800 circa? Considerato che mio marito ha uno stipendio fisso ma con una cessione del quinto già in corso … mi fate sapere gentilmente è molto urgente e non sappiamo a chi rivolgerci…

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Purtroppo avendo firmato le cambiali ed avendo un lavoro a tempo indeterminato con uno stipendio capiente, Le consigliamo di pagare.

      Reply
  49. sabrina

    Salve. Sono Sabrina. Da quello che ho letto siamo tutti o quasi nella stessa barca. Io nel 2011 ho chiesto un prestito a findomestic. Direi più un mutuo 751 euro fino al 2019..ho sempre pagato regolarmente. Ora sono in difficoltà per svariati motivi..figlio dal dentista..cassa integrazione..ecc. ho chiesto se potevano sospendere per 3 mesi il finanziamento logicamente posticipando la scadenza inviando il preventivo del dentista e la documentazione rilasciata dall’azienda dell’apertura della cassa integrazione ma è stata rifiutata!!!! Io sono in arretrato di una rata quella di novembre e anche dicembre non riesco a pagarla..la mia domanda è come mi devo comportare???

    Reply
  50. dario

    buongiorno avvocato potrei chiedere gentilmente due quesiti?
    la prima e’ ho un mutuo in corso non pagato bloccato dalla banca per un periodo con garanzia la mia villa
    la finanzia sempre non pagata mi fa’ un’azione di pignoramento immobiliare
    lo puo’ fare visto che e’ la banca che ha il privilegio di avere il mutuo con garanzia la villa?
    il secondo quesito e’
    una volta che il pignoramento e’ esecutivo posso ancora mettermi d’accordo con la finanziaria per pagarlo con cambiali o non posso fare piu’ niente?
    grazie mille per le risposte

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno,
      la finanziaria può farle il pignoramento nonostante la banca abbia l’ipoteca di primo grado.
      Con il pignoramento anche la banca che le ha concesso il mutuo avrebbe dovuto revocarle il beneficio del termine (richiedendo l’intero importo subito senza darle la possibilità di dilazionare) e si sarebbe dovuta insinuare nel pignoramento.
      Se la banca non si è insinuata nel pignoramento può cercare di trovare un accordo con la finanziaria estinguendo il pignoramento.
      Quando si arriva a questo punto è necessario farsi seguire da un avvocato in quanto c’è bisogno di visionare prima il fascicolo al tribunale per verificare lo stato dei fatti. Facendo da solo rischia di fare ancora perggio

      Reply
  51. Laura

    Salve, volevo chiedere un consiglio, ho un prestito in corso, quando l’ho richiesto facevo due lavori, ora il lavoro che mi permetteva di pagare il prestito l’ho perduto, ne faccio un secondo di 500€ ma mi permette a stento di far sopravvivere me e mia figlia, pagando anche un affitto di 320€, sono già 5 rate che non pago, non ho nulla, ne casa, ne auto, solo questo piccolo lavoro. Cosa mi succederà? Grazie

    Reply
  52. Angela

    Salve,ho fatto un prestito di 10.000 euro con agosducato nel 2010,nel 2012 ho perso il lavoro, sono entrata in mobilita che é terminata fine 2014 circa, ho sempre pagato le rate, a luglio 2015 chiedo la sospensione per 12 mesi per perdita del lavoro, ma non viene accettata perché sono passati più di 2 anni dal licenziamento, ora sono circa 6 mesi che non pago le rate. Ho il 33% di proprietà di una casa di 60 mq in cui abito e ho un auto. Cosa succede adesso?

    Reply
  53. dario

    buongiorno avvocato volevo chiederle un’altro quesito grazie
    visto che la banca ha dilazionato e sospeso il mutuo causa perdita di lavoro per 36 rate limite per legge ,la finanzairia come fa a pignorare l’immobile con una ipoteca sulla prima casa visto che il debito del mutuo e quasi pari all’importo del valore della casa?
    grazie per la risposta

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      La legge prevede che anche gli altri creditori, non di primo grado, possano pignorare l’immobile. In genere valutano l’economicità dell’operazione quindi spesso succede quando il residuo del mutuo è molto inferiore al valore dell’immobile.

      Reply
  54. Kevin

    Salve le spiego la mia situazione nel luglio del 2014 ho fatto con Fineco un consolidamento debiti per un importo totale di 27000€ con rate di 447€,una carta Amex con debito di 8000€ con rate mese di 300€,due carte Fineco con debito di 2600 e 2000€ con rate di 95 e 200€, due carte Unicredit con debito di 1000 e 5500€ con rate mese di 50 e 250€, fino al mese di ottobre di quest’anno ho regolarmente pagato tutte le rate.
    Purtroppo da diversi mesi sono disoccupato,non ho beni intestati vivo in casa popolare dove peraltro non riesco neanche a pagare l’affitto,riesco a vivere con contributi da amci e conoscenti con cui pagò il cibo e le bollette.
    Ora i recupero crediti mi stanno tartassando per recuperare il debito.
    Domanda:vista la mia situazione possono farmi qualcosa?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se è nullatenente non possono recuperare il credito concesso.

      Reply
  55. Diego

    Buongiorno, ho una strana situazione con Agos.
    Premetto che ho due prestiti in corso e tre carte di credito dal 2006 senza mai nessun tipo di ritardo e ho fatto tutte le visure e sono pulito in tutte le centrali CTC,CRIF,EXPERIAN,BANCA D’ITALIA. Un anno e mezzo fa chiedo ad agos la CartaAttiva e mi viene concessa con fido 600 euro dicono basso perche mai stato loro cliente. A dicembre 2014 chiedo un prestito online sempre a Agos di 6000 euro e mi viene approvato e in piu mi concedono la possibilita di aumentare il fido della carta da 600-a-1600 direttamente online ,che io accetto. Dopo circa tra mesi dal prestito ricevo un sms da Agos che mi comunica che in base al Decreto legislativo n ” non ricordo quale ma avevo visto che comprendeva cose generiche” mi dice che la linea di credito della mia carta e bloccata per prelievi e pagamenti. Mai avuto ritardi a tutt’oggi. Inizio un calvario tra l’andare in agenzia ,telefonare al servizio clienti, mandare raccomandate almeno per chiedere spiegazione sul perche …..non mi viene mai data risposta, vengo adirittura maltrattato dalla filiale di zona che i soldi sono loro e la sede se a deciso cosi non e obbligata a darmi risposta ne a dirmi cosa avranno intenzione di fare. Ma non e assurdo darmi una carta da 600 euro poi un prestito da 6000 e poi 3 mesi dopo bloccarmi la carta senza motivo che sto continuando a pagare a rate da bloccata, ancora 6 senza per legge darmi una spiegazione? Possono fare una cosa del genere e comportandosi in un modo simile offendendo la mia buona fede e il mio decoro, nonostante continuo con loro a pagare anche il prestito…… Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buona sera, avrebbero dovuto comunicare con le dovute tempistiche la loro decisione. Le ragioni per le quali hanno preso la decisione non debbono essere per forza comunicate, come avviene anche quando viene accordata la concessione del credito.

      Reply
      1. Diego

        Grazie della risposta. Si insomma ho capito, le banche possono fare cosa vogliono senza limiti legali e senza rispettare le persone dal lato umano. Infatti tutte truffano, ma cio va bene! Peccato che non capiscono che vivono con i nostri interessi al 22% e fanno solo bene quelli che non pagano piu. Sul fatto di non essere obbligati non sono sicuro al 100 per 100 avevo letto un articolo che quando ce un rifiuto di una richiesta o segnalazioni in banche dati sono tenuti per legge a darne comunicazione col rifiuto della richiesta stessa. In ogni caso, se io mi trovavo negli Stati Uniti e con una sola carta me la ritrovavo bloccata da un momento all’altro, senza motivo, ne spiegazioni, e mi rovinavo la vacanza, con tutti i disguidi,ma che razza di gente sono questi? Sarebbe ora che qualcuno gli mettesse un freno….certo sono pienamente daccordo che tu banca puoi decidere quando vuoi cosa fare ma me ne dai tempestiva richista scritta,non da un minuto all’altro. Allora adesso e un anno che pago il loro prestito e da un momento all’altro possono chiedermi il rientro senza ragione anche se sono puntuale e non ho pendenze? Cosi dopo mi segnalano di conseguenza perche tutti insieme non li avrei? Ma che roba e questa? Viva l’Italia!

        Reply
  56. dario

    BUONASERA AVVOCATO UN QUESITO GENTILMENTE
    FINDOMESTIC BANCA MI HA FATTO UN FINANZIAMENTO IMPORTO 35000,00 DA EURO 621.00 MENSILI PER 84 RATE PARI AD UN DOVUTO DI 52000,00
    E’ POSSIBILE QUESTO TASSO?
    17000,00 DI INTERESSI? MI SEMBRA UN PO’ TROPPO

    Reply
  57. pino

    buonasera sono un impiegato ed ho lo stipendio fisso, volevo un informazione, dopo 15 anni mi ha chiamato un avvocato dove mi diceva che una banca gli ha dato mandato per ricevere 4 mila euro da me mai pagati , ma dopo 15 anni possono richiedere questo,prima non mi ricordo nulla anche perché loro non si sono mai fatti sentire mai avuto una missiva ecc come possono pretendere ciò.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se sono passati 15 anni senza alcuna comunicazione allora il credito è prescritto. Chieda all’avv. che l’ha contattato di dimostrarle che il credito non è prescritto e si riservi di pagare solo dopo.

      Reply
  58. maurizio

    Salve avvocato ho un debito non pagato con un finanziaria dal 2005 sono nullatenente in casa lavora soltanto mia figlia che percepisce uno stipendio di 700 euro ,la mia domanda è possono avvalersi sullo stipendio di mia figlia? Grazie per la risposta

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno Maurizio, se sua figlia non è garante non possono avvalersi sul suo stipendio per il momento.

      Reply
  59. Gina stoica

    Salve, io ho fatto un prestito di 20.000 alla intesa san paolo e ho pagato per un anno dopo sono rimasta senza lavoro e non ho più potuto pagare il resto delle rate e sendo rumena sono tornata in Romania, volevo sapere cosa potrebbe succedere se possono portare via l’appartamento che è al nome di mio figlio o se lavoro con un contratto regolare qui in Romania mi fanno fermo sullo stipendio…grazie mille

    Reply
  60. claudia

    Ciao di sono Claudia io ho un proprema mio marito a una carta di credito findomestic a molte rate indietro.o avuto molte chiamate di sollecitò e anche raccomandate che vogliono tutta la somma integra indietro. Adesso che succederà se nn o la possibilità di estinguerà? E dopo che levò anche chiederle se la carta essendo al momento bloccata se io rientrassi con l importo dovuto sarà riattiva o la posso cestinare?grazie anticipato

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      La carta sarà da cestinare anche perchè sicuramente non le concederanno più credito. Può provare a fare una proposta a saldo e stralcio cioè offre meno di quanto vogliono per chiudere tutta la posizione debitoria

      Reply
  61. claudia

    Sono sempre Claudia volevo anche sapere se pagando il debito, mio marito x quanto nn potrà più far prestiti? Grazie attendo vostra risposta

    Reply
  62. Claudio

    Salve,
    ho un finanziamento in corso per l’acquisto di un auto che scade nel maggio 2017 e sono in arretrato di circa 2000 euro.
    Volevo saldare e ricominciare a pagare regolarmente le rate di circa 300 euro ma sono stato contattato da una società di recupero crediti e non dalla finanziaria.
    Quindi desumendo che la mia finanziaria ha ceduto il credito, posso giungere ad un accordo che mi faccia risparmiare qualcosa oppure mi conviene pagare?
    Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buona sera provi prima a capire se la società di recupero lavora per conto della finanziaria. In caso positivo può pagare l’arretrato e accordarsi sulle rate future.

      Reply
  63. NAZZARENO

    BUONASERA AVOCATO LE VORREI CHIEDERE PER CONTO DI MIO PADRE PENSIONATO CON UNA CESSIONE IN CORSO HA CONTRATTO UN DEBITO CON UNA FINANZIARIA DI E. 32000 NON POTENDO PIU’ ONORARE IL DEBITO PER MOTIVI ( cure mediche) A COSA VA INCONTRO DATO CHE NON HA NESSUN BENE !!!!!!!!!!!!!! GRAZIE !!!

    Reply
  64. silvia

    Buonasera,
    avrei bisogno di un informazione se possibile.
    Ho una finanziaria chiusa per l’acquisto di uno smartphone e per il ritardato pagamento di tre rate, ora che il prestito è chiuso, la stessa mi chiede circa € 46,00, ovvero € 15 e spicci per ognuna di queste tre rate come mora per spedizione avviso via posta etc , ( di cui in realtà ho ricevuto solo due ).
    Devo provvedere comunque al pagamento pur avendo già pagato tutte le rate?
    Grazie.
    Buon lavoro.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se effettivamente ha pagato in ritardo, visto l’importo, potrebbe essere meglio pagare senza contestare nulla

      Reply
  65. Michella

    Buona sera. Ho bisogno de aiuto . SOno disperata. Ho fatto un prestito 3 anni fa e ho pagato sempre ogni mese. Da 6mesi sono rimasta senza lavoro ,sono disocupata enon riesco piu pagare. Sono nullatenente ,non ho nulla ,abito con la mia famiglia da la mia mamma quale e malata . Cosa succedera se non posso pagare ? Ho ricevuto telefonate , lettere . Mi dicono che devo pagare tutto . Cosa mi succede ?

    Reply
  66. enrico

    buongiorno,
    la società sas in cui ero accomandatario aveva un finanziamento con fiditalia, tale società è stata ceduta nel 2008 con regolare atto notarile in cui si è espressamente scritto che debiti e crediti passavano al nuovo titolare…..a dicembre 2015 mi scrive banca ifis a cui è stato ceduto il credito, chiedendomi il pagamento del finanziamento che nel frattempo non è stato onorato, ho inviato loro copia atto notarile ed altri doc intercorsi, ho detto loro di contattare il nuovo proprietario ma asseriscono che avendo firmato come coobbligato possono pretenderli da me. come posso difendermi?…..cosa posso scrivergli per intimargli di non aggredirmi?…..è probabile che un finanziamento acceso nel 2006 abbia tassi oltre la norma?….grazie per il consiglio.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se ha sottoscritto come fideiussore, possono richiederlo anche a lei.
      Ci può inviare il contratto per verificare la presenza di anomalie a info@debitobancario.it

      Reply
  67. Alessandro

    Salve,
    Io nel 2010 ho chiesto un finanziamento di 20000 euro alla Agos Ducato, x aprire un attività propria,nel 2012 ho dovuto chiudere x la crisi che ha colpito tutto il paese.Nn ho più potuto pagare ed ero nullo tendente,dopo tante telefonate di minaccie varie mi hanno proposto il saldo a straccio,ma io nn potevo pagare essendo disoccupato.
    Ora sono ingaggiato in una ditta, cosa mi puo’ succedere???
    E’ comunque ora avrei bisogno di un finanziamento lo posso chiedere??
    Grazie in anticipo aspetto vostre notizie

    Reply
  68. Andrea

    Salve, nel 2008 abbiamo stipulato un lising per l’acquisto di una cucina per ristorante, lo stesso non è mai stato pagato, il debito ammontava ad una somma pari a 20000, nel caso in cui volessero il doppio, è possibile verificare se la mora applicata risulta usuraia?

    Reply
  69. Antonio

    Salve, mia madre ha un finanziamento con compass con rate da 315 euro e per accodare 2 rate a fine finanziamento le hanno chiesto 64 euro a rata! È possibile? Inoltre compass non vuole fornire copia del contratto di finanziamento ma si limita all’invio dell’estratto conto. Avevo sentito che fosse possibile richiedere tramite raccomandata l’invio della copia del contratto e imporre un limite di 15 giorni oltre i quali potremmo ritenere il contratto concluso. È possibile? Grazie in anticipo!

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      La finanziaria è tenuta a darle il contratto entro 90 giorni

      Reply
  70. Giuseppe

    Salve gestisco la mia polleria ma da anni non va piu bene nel 2006 o acquistato casa e ho costruito un fondo patrimoniale sul mio immobile ho un finanziamento in corso con una finanziaria e il mutuo sul mio immbolile non ho piu la possibilita di pagare il finanziamento e il mutuo cosa rischio i debbitori di rivalgono sulla casa e sul negozio o solo casa

    Reply
  71. max

    Salve,
    Volevo sapere cosa fare, ho smesso di pagare le rate de diversi finanziamenti provo a raccontarvi come stano le cose:
    Ho un finanziamento residuo di circa 20000 euro capitale con rate da 320 euro con Agos tempo residuo 7 anni
    Ho un finanziamento di residuo di circa 7000 con rate da 220 euro con compass tempo residuo 2 anni e mezzo in più una carta con debito residuo di 3000 euro sempre con compass
    Ho un mutuo per una casa popolare del costo di 30000 euro con rate da 170 euro per 25 anni
    Ho una cessione del quinto di 10000 euro con rate in busta di 170
    E per finire ho il fido in banca di 2000 euro
    Premetto che ho pagato sempre tutto, da tre mesi a questa parte non pago più Agos e compass mentre il quinto e il mutuo continuo a pagare.
    Sono solo io a lavorare poi mi è nato il figlio allora siamo in tre e non riesco più a pagare i finanziamenti
    Voleva sapere cosa fare? Se la casa me la possono pignorare poiché ce la ipoteca e comunque sia pago sempre
    Poi ho un quinto dello stipendio già impegnato per finanziamento il resto di finanziarie cosa possono fare?
    Grazie

    Reply
  72. LARA

    MI HANNO CONTATTATO PER UN FINANZIAMENTO DI 7 ANNI FA SE NON DI PIU DI 7 EDIO NON RICORDO NEMMENO DI AVERLO FATTO COME MI DEVO COMPORTARE

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Gli richieda i documenti che confermano l’esistenza del finanziamento.

      Reply
  73. MARISA

    Buonasera, io ho un mutuo stipulato nel 2007 quando mi sono fatta l’accollo a causa separazione, poi ho avuto problemi di salute ed essendo una lavoratrice autonoma non ho lavorato per parecchio tempo, e così sono iniziati i problemi, sono rimasta indietro delle rate del mutuo e nei confronti di Equitalia. Ora dopo aver tentato più tentativi con la banca per rientrare dell’arretrato e cercare un accordo, e invece chiedere la rateizzazione ad Equitalia che nel frattempo ha messo ipoteca di II grado sulla casa. Ho ricevuto la decadenza del termine e la risoluzione del rapporto di mutuo, e ancora ad oggi tentano di farmi pagare l’arretrato per non risolvere il contratto. Ma se io non ho i soldi e non li trovo, sono 15.000 euro cosa succede adesso? Se li avrò più avanti posso sempre tentare di pagare l’arretrato e ristabilire con loro il mutuo. Ovviamente sono segnalata e non mi vengono concessi altri prestiti. Cosa devo fare secondo voi? Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se le hanno revocato il beneficio del termine, non può più pagare a rate. Dovrebbe vendere l’immobile per estinguere a stralcio i debiti. Se non lo fa la casa andrà all’asta e se dovesse essere venduta ad un prezzo inferiore ai suoi debiti, rimarrà debitrice anche successivamente alla vendita.
      Può lasciarci il suo numero su info@debitobancario.it per essere contattata

      Reply
  74. john

    salve avevo fatto un prestito nel 2008 da agos di 5.000 euro per 4 mesi ho pagato dopo sono rimasto senza lavoro e non ho piu pagato oggi e venuto un tipo in casa dicendo che voleva i soldi dell agos di darlo subito 100 euro poi la rimanenza potevo pagara a rate dopo maggio io lo detto che nnon avevo i soldi e lavoravo 2 ore al giorno per 12 giorni con 3 figli questo mi ha detto che volevo fare lo detto che mi informavo poi ci ri sentivamo alora questo mi fa passo lunedi ma se vengo qui che non mi dai i soldi mi incazzo come una bestia come ho sentito quella parola volevo spaccarlo la faccia poi lo detti di andarsene via che non pagavo niente questo mentre andava mi ha detto che lo toglievano i soldi dalla mia busta paga io non ho nulla macchina casa niente propio ho una busta che circa 600 euro con 3 figli minorenni mi possono fare qualcosa o posso stare tranquillo???

    Reply
  75. Simone

    Salve,dunque,parto dall inizio:
    Sei anni fa io e mia moglie abbiamo fatto, adistanza di qualche mese, due finanziamenti, uno x la macchina e uno per poterci risollevare un po’ visto che io ero libero professionista e avevamo qualche problema di liquidità.
    Bene o male abbiamo sempre pagato i nostri impegni,nonostante abbiamo anche un mutuo per la casa,preso prima dei prestiti. Ad oggi ci ritroviamo Con un prestito con tutte le rate pagate e uno con sei rate indietro,ho provato anche a richiedere un prestito con cessione del quinto,ma la mia azienda ancora dopo due mesi non mi ha dato risposta.Adesso per noi diventa veramente un problema poter far fronte a tutto, nonostante tutti e due lavoriamo.rileggendo i contratti mi sono accorto di aver dato alla società consumit già l importo che mi è stato dato con tantodi interessi, e non sono pochi. Come mi devo comportare dal momento che mi telefono continuamente da un ufficio legale? Nel frattempo vi invio i miei due contratti x vedere se i loro tassi applicati sono regolari.
    Grazie infinite
    Simone

    Reply
  76. CRISTIANO

    Salve, ho un finanziamento in corso con Findomestic di 28000 euro …..premetto che attualmente non lavoro perche’ la mia azienda ha chiuso…….quindi non potro’ piu’ pagare il mio debito se non trovo un altro lavoro….volevo sapere essendo che ho una donazione di una casa quindi al 33% insieme alle mie sorelle, POSSONO fare qualcosa sull’intera donazione o bloccheranno solo la mia parte? e poi per quanto riguarda il conto corrente ne ho uno solo poi tutte carte prepagate possono bloccare anche quelle? GRAZIE IN ANTICIPO DELLE RISPOSTE

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Nel caso lei non pagasse la finanziaria potrebbe procedere all’espropriazione della “sua quota” di bene.
      Facendo una semplificazione nel caso di pignoramento di beni indivisi il creditore o i comproprietari dovrebbero chiedere al giudice di effettuare un separazione in natura del bene, la quota così separata verrà venduta all’asta.

      Nel caso in cui la separazione materiale del bene non venisse chiesta o non fosse possibile, il giudice potrebbe decidere se procedere con un giudizio di divisione o direttamente alla vendita della quota indivisa.

      In questo ultimo caso l’intero immobile andrebbe all’asta ed i comproprietari riceverebbero il corrispettivo della vendita in relazione alla propria quota.

      Anche i beni mobili (conto corrente e carte) potrebbero essere pignorate ovviamente se capienti.

      Saluti

      Reply
  77. Luca

    Salve, la mia storia è un pò lunga ma cercherò di riassumere il più possibile. Sono stato dipendente dal 2008 al 2013 per una società di servizi. Purtroppo nel 2013 io ed altre persone siamo stati arrestati per fatti che sono ancora al vaglio del tribunale. Ad ogni modo in quel periodo avevo 2 finanziamenti Findomestic per un totale di circa 18000 più 2 carte di credito revolving sempre findomestic per un totale di debito di circa 23/24000 euro. Ovviamente, benchè non sia stato licenziato ma non ho più percepito stipendio, non sono stato ingrado di pagare le rate dei vari finanziamenti. Qualche tempo fa sono stato contattato da una specie di avvocato che dopo avermi riempito la testa di chiacchiere e approfittando del mio stato un pò “confuso” mi ha fatto firmare 75 cambiali per il saldo totale del debito. Ora prescindo da commenti sul trattamento che ho subito. La mia domanda è: ora io sono un professionista con partita iva e non possiedo assolutamente nulla se non il mio conto corrente, cosa mi può succedere se non pago le cambiali? So che sono un titolo esecutivo ma cosa può accadermi nel peggiore dei casi?
    Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Verrà protestato e sulla base delle cambiali potranno recuperare molto più facilmente il credito qualora in futuro dovesse possedere qualcosa.
      Ad oggi potrebbero pignorarle il conto corrente.

      Reply
  78. RUBEN

    salve! sono garante di mia moglie per un prestito fatto di 20000 con rate da 420 per 72 messi con la compass attualmente mia moglie non lavora abbiamo pagato per due anni e da 3 messi che non riusciamo a pagare ho ricevuto solo le telefonate minacciose, ma se non pago piu, possono influenzare sul mio stipendio a scalarmi i soldi tipo un quinto e tra quanto tempo lo possono fare! di propietta abbiamo solo un rottame di macchina e viviamo in affitto, vi ringrazio in anticipo per la vostra risposta

    Reply
  79. Alessandro

    Buongiorno avvocato per prima cosa la ringrazio per tutte le informazioni e per il tempo che concede ora vengo al punto, avendo un finanziamento di 15000 e impossibilitato a pagarlo anche se lo sto onorando per quello che riesco, volevo sapere come potrei muovermi nel contattare la banca per un pagamento a stralcio , ho già un mutuo e due cessioni quindi ancora per poco potrei ottemperare ai pagamenti, la rata è di 225€ scadenza tra 7 anni ,facendomi prestare qualcosa da mio fratello ci potrei pensare? Ho due figli senza lavoro e una moglie a carico , dopo quanto tempo potrebbero accettarlo? O chiederlo ? Non so come muovermi, grazie e cordiali saluti

    Reply
  80. enzo

    salve,ho 2 prestiti con agos in corso, ma sono in ritardo di 6- 7 rate ognuno , xchè sono senza lavoro, nonostante tutto pago almeno una rata ogni mese, ma mi hanno telefonato certi avvocati che mi han detto che se non pago mi fanno ingiunzione ,sono stati molto minacciosi e scortesi, cosa posso fare? premetto che ho una casa di mia proprietà. potrei mandare na lettera ad agos x chiedere certi comportamenti? grazie

    Reply
  81. Giuseppe

    Salve ho due segnalazioni in gamba d Italia risalenti a l anno 2007 credo di due carte di credito non pagate come faccio ad avere la cancellazione in quanto ad oggi non riesco più ad avere un finanziamento devo solo morire ho ci sta una soluzione

    Reply
  82. claudio

    Buona sera, ho un finanziamento di 48 rate da 100 euro cadauna, dall’inizio del finanziamento pago sempre 2 bollettini al mese anzichè 1 così se dovesse capitarmi di avere qualche problema e non posso pagare sarò molto avanti con le sadenze (ad oggi in 16 mesi ho pagato 25 rate quindi sono avanti di nove mesi), ma ho sentito dire che comunque ogni mese 1 rata deve comunque essere corrisposta altrimenti si rischia di andare in crif.
    Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Buon giorno, non mi è mai capitato un caso del genere, is va in crif quando i pagamenti non sono regolari e non quando avvengono anticipatamente.

      Reply
  83. Riccardo

    Buongiorno,
    Se ho pendenze con equitalia, effettuassi un bonifico di €9.000 per acquistare un auto, e poi al ritiro la intestassi a un’altra persona, quali potrebbero essere i rischi?
    Potrebbero avvalersi sulla concessionaria per avere i soldi? Potrebbero contattare l’intestatario della vettura perché pagata da me?

    Reply
  84. Alberto

    Buongiorno, ho da circa un anno due rate in arretrato del finanziamento Compass stipulato a maggio 2013, da premettere che sto pagando ogni mese la rata ma non riesco ancora a recuperare le 2 rate arretrate, La rata è di 239€ mensili, l’importo del finanziamento è di 8000€
    Compass tramite un recupero crediti mi richiede 48 euro mensili per un totale di circa 700 euro per spese delle rate arretrate. Chiedo se è legale applicare un tasso del 20% mensile per ritardo nel pagamento.
    Grazie mille

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Non lo è ma per questi importi non le conviene fare causa, provi a contestarli da solo.

      Reply
  85. lino

    Buonasera sono lino, io nel 2004 feci un finanziamento durata 60 rate non ho pututo piu pagare poi ho firmato le cambiali e anche quelle non le ho pagate, il decreto ingiuntivo entro quanto tempo lo possono fare?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se le cambiali sono state protestate, partiranno direttamente dal precetto.

      Reply
  86. Rossana

    Noi abbiamo fatto un finanziamento, abbiamo pagato più di metà e c era ancora da pagare un quarto della somma. Mio marito e rimasto senza lavoro, così non siamo stati più in grado di pagare. Adesso, trovando lavoro vogliamo pagare però la banca non mi da il numero o il nominativo del agente di riscossione. Ho chiamato sempre, vado avanti da un mese con le chiamate alla banca, ma niente, trova sempre scuse. Cosa devo fare, grazie?

    Reply
  87. gaetano

    Buongiorno volevo fare una domanda.ho un finanziamento di 12,000 euro.con rata da 281,00. Rimangono da pagare ancora 44 su 60.se chiedo di rinegoziare per una rata più bassa mi viene calcolata tutta la somma compresa interessi rimasti oppure solo la somma senza interessi.grazie mille

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      E’ probabile che lo faranno su tutto compresi gli interessi

      Reply
  88. Marianna

    Salve vorrei un informazione io ho fatto un finanziamento di 36 rate 25 le ho pagate da luglio non ho più pagato questo finanziamento finisce ad agosto io vorrei riprendere,la finanziaria mi dice di pagare lo stesso anche 2 bollettini al mese.. secondo voi è giusto?rimango lo stesso cattiva pagatrice?oppure avrò pignoramenti dato che possiedo una casa e un attività. Grazie in anticipo

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se paga non avrà problemi, la segnalazione riguarda i ritardi e viene cancellata con il tempo dopo aver pagato

      Reply
  89. Salvatore

    Salve,sono stato contattato da una società di avvocati di recupero credito almeno è quello che credo..hanno mandato da una società finanziaria che ha ceduto il credito di un prestito del 2004 non più pagato, hanno detto che sono pronti per partire col decreto ingiuntivo nel caso io mi rifiutassi di prendere un accordo, l’accordo consiste la diminuzione del credito di circa il 20% con pagamento di cambiali da 50€ al mese…è possibile che sia una bufala? e solo un intamazione per far pagare???

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se ha un debito e vuole pagare allora può accordarsi oppure richiedere la prova dell’esistenza del credito della finanziaria. Nel caso in cui non dovessero dargliela potrà avere delle importanti armi in caso di decreto ingiuntivo

      Reply
  90. Maria

    Buonasera volevo sapere un informazione ho fatto un finanziamento con intesa san paolo ho pagato 25 rate,da luglio non ho più pagato e ho ricevuto chiamate etc.. solo oggi ho fatto un fax dove chiedo un piano di rientro e ho allegato un bollettino pagato.. vorrei saldare il conto dato che possiedo una casa e un attività.. ma se loro non mi contattano devo continuare a pagare?grazie in anticipo

    Reply
    1. Maria

      Buonasera volevo sapere un informazione ho fatto un finanziamento con intesa san paolo ho pagato 25 rate,da luglio non ho più pagato e ho ricevuto chiamate etc.. solo oggi ho fatto un fax dove chiedo un piano di rientro e ho allegato un bollettino pagato.. vorrei saldare il conto dato che possiedo una casa e un attività.. ma se loro non mi contattano devo continuare a pagare?grazie in anticipo

      Reply
      1. Debito Bancario Post author

        Le consiglio di contattarli e definire prima un accordo

        Reply
  91. Biagio

    Buongiorno spiego in breve la mia situazione: Ho una carta di credito revolving con rata di 300€ mensile con unicredit
    Carta di credito agos revolving di €210 mensili , un conto pim sempre con agos di 213€ ed infine un prestito di 277€ con Accedo Banca intesa Sanpaolo. Premetto che fino al mese di Gennaio 2016 ho sempre pagato, ora purtroppo per sopraggiunti problemi extra non riesco a far fronte a tale impegno. Sono iniziate le telefonate con minacce .Vorrei prendere un po di tempo fino a fine agosto perchè credo che a quella data tutto ritornera normale. Mi potete dare qualche informazione in merito per non incorrere ad eventuali problemi giudiziari?. Distinti saluti Biagio

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Ci invii:
      – contratti di finanziamento
      – estratti con i pagamenti della carta revolving
      a info@debitobancario.it per ricevere una preanalisi gratuita.

      Reply
  92. nicolo

    É possibile che posso estinguere il mio finanziamento non pagato con Agos di 25 mila euro dopo che Agos ha ceduto il tutto a una finanziaria di recupero credito? Mi hanno chiesto 3000€ per risolvere il tutto, é possibile? Grazie.

    Reply
  93. MARIA CATUCCI

    VORREI SAPERE SE LA FINDOMESTI BANCA PUO’ DOPO VARI MESI CHE PAGO IN RITARDO DI VENTI GIORNI MI FACCIA LA RISOLUZIONE DEL CONTRATTO E MANDARMI UN LEGALE . IO PAGO TUTTI I MESI CERCANDO DI PAGARE PER PRIMA LORO, ANCHE SE ORA HO UN PO’ DI DIFFICOLTA’E ANCHE DICENDO CHE DAL PROSSIMO MESE CERCHERO’ DI SISTEMARE I LORO PAGAMENTI.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      In genere dopo 6/8 mesi risolvono il contratto. Ai dipendenti pubblici nell’ultimo periodo stanno risolvendo i contratti anche dopo 3 rate impagate

      Reply
  94. Biagio

    Ho inviato come richiesto la documentazione al vs indirizzo email. attendo un vs riscontro. Grazie
    Distinti saluti Biagio Chianese

    Reply
  95. Nando

    Buonasera ho chiesto un piano di rientro in merito al mio finanziamento che non ho più pagato inoltre gli ho chiesto un aumento in ogni bollettino,ma ancora non ho ricevuto risposta,solitamente come funziona con i piani di rientro?danno la possibilità di iniziare nuovamente a pagare??

    Reply
  96. giuseppe

    salve,ho due grossi finanziamenti uno con agos e uno con santander,480 euro l’uno ,gia ho un 5 dello stipendio,arrivo sempre a stento a pagare ,gia ‘a sono stato segnalato al crif x una carta revolving,non possiedo nulla ,mi hanno rubato pure la macchina che mi serva x lavorare ,ora nn posso pagare piu ‘devo acquistare la macchina gia ho pagato 6 anni di finanzimenti ,gia strapagati con interessi assurdi,cosa mi consigliate .io nn posso e nn voglio pagare

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se non ha nulla da perdere e non ha soldi per pagare, momentaneamente è impossibilitato a farlo. Se in futuro dovesse avere disponibilità, potrebbe chiudere a stralcio le varie posizioni

      Reply
  97. Andrea

    volevo chiederle. se non dispongo di beni immobili intestati e non ho uno stipendio o pensione su cosa possono avvalersi?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      su nulla, se in futuro dovesse avere qualcosa si ripresenteranno

      Reply
  98. Andrea

    io non posso pagare un prestito, non ho nulla intestato a mio nome, se continuo così non potrò più chiedere prestiti, ma possono avvalersi penalmente? dopo quanti anni potrò richiedere un nuovo prestito? se in lontano futuro (supponiamo 6 anni) trovassi un lavoro o dovessi aprire un’attività, possono chiedermi di pagare il prestito passato o si estingue?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se non si pagano i prestiti si rimane segnalati e se in futuro si hanno dei beni verranno attaccati

      Reply
  99. Giuseppe C.

    Buongiorno,

    ho ottenuto in passato prestiti consistenti privi di garanzie reali e senza fideiussori che non posso ripagare. Sono in scoperto di circa 80mila euro. Non ho nulla a me intestato, sono disoccupato e vivo in una casa intestata ad altri.

    Non ho nulla e non possono farmi nulla.

    Ma quanto tempo deve passare prima che questi debiti si prescrivano e possa aprire un nuovo cc o acquistare un’auto a mio nome sicuro che i debitori non potranno rivalersi? Quali azioni potranno intraprendere in futuro per far ricominciare il decorrere della prescrizione da capo? Purtroppo sono a conoscenza del fatto che alcuni stretti miei familiari sono molto abbienti.

    Grazie,

    Giuseppe C.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Basta che mandino una lettera per bloccare il termini della prescrizione. Quindi è improbabile che li facciano prescrivere

      Reply
      1. Giuseppe C.

        Grazie. In caso voglia esdebitarmi liquidando le attività patrimoniali (al momento zero) rivolgendomi a un giudice, questi potrebbe obbligare i creditori ad accontentarsi di quel che c’é stralciando ogni pretesa per il futuro?

        Reply
  100. Franco

    Buona sera mi chiamo Franco, vorrei sapere se non pago due finanziarie , essendo assunto a tempo indeterminato e proprietario di una macchina del 2003 che vale poco.
    cosa mi succede?
    Grazie.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Possono pignorarle il quinto e l’auto

      Reply
      1. Franco

        grazie della risposta. ma quanto tempo passa dal momento che non si paga al pignoramento? o quinto?

        Reply
  101. giorgio

    Buongiorno ,
    un paio di anni fa mia moglie ha ottenuto due finanziamenti , uno con Agos con un attuale importo residuo di circa 45000 euro, l’altro con Findomestic di circa 28000 euro. Essendo io contrario a chiedere a delle società finanziarie dei prestiti non ho firmato alcun contratto e quindi non risulto essere garante dei prestiti concessi a mia moglie. Recentemente mi moglie ha perso il posto di lavoro. Il finanziamento con Findomestic è stato assicurato anche per la perdita del posto di lavoro. Data la copertura assicurativa sarà compito dell’assicurazione stessa saldare il debito residuo con Findomestic ? Se la risposta come spero fosse affermativa , nella favorele ipotesi che mia moglie ritrovi un’altra occupazione nel volgere di qualche mese , dovrà poi continuare a rimborsare findomestic o l’assicurazione ?
    Per quanto rigurda il debito con Agos non esite alcuna forma assicurativa e quindi le chiedo se la finanziaria puo rivalersi sul mio reddito da lavoro dipendente oppure sulle propietà di mia figlia nonostante non siamo i garanti del finanziamento. Io e mia moglie siamo propietari al 50% di un appartamento sul quale non esistono ipoteche , lo stesso può essere pignorato dalla finanziaria considerando che siamo in regime di separazione dei beni ? Grazie mille.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Per l’assicurazione bisogna contattare loro e verificare le clausole nel contratto. I garanti che hanno beni possono vederli pignorati. Chi non ha rilasciato la garanzia non ha alcuna implicazione

      Reply
  102. arnaldo marinangeli

    Gent.mi signori, mi cito con il nome di arnold, e vi scrivo per poter incontrare un piccolo aiuto da parte vostra. Sono un pensionato ormai vicinissimo ai 70 anni e quando alcuni anni fa’ parlo di prima che ci fosse il terremoto in umbria nel 1997, sognavo tutta’altra cosa di quello che mi sta’ capitando oggi : poter andare in pensione ai giorni di oggi magari alla pari, senza avere capitali al sole, ma senza avere pero’ neanche tutti i debiti che oggi mi ritrovo e vivere in perenne trepidazione e ansia!!! Mi riprometto di essere dettagliato in seguito se a cosa dovesse andare avanti, nel senso che ora come ora ho un grosso debito con equitalia che si avvicina ai centomila euro per avere chiuso una attivita’, un negozio nel 2007, parlo di una cessione del quinto che ho sulle spalle e parlo di un debito con una finanziaria dove sto’ pagando da ormai quattro anni per un totale di dieci anni per oltre trecento euro al mese e la quale finanziaria mi fece firmare una cambiale se volevo il finanziamento di circa venticinquemila euro. Ora ho problemi di salute e non ho potuto piu’ pagare le rate. Preciso che ho una pensione che non arriva a 900 euro e pago attualmente ad equitalia circa seicento euro al mese. Non ce la faccio piu’ e sono veramente disperato. Grazie per i consigli magari un po’ dettagliati se potete fornirmeli.

    Reply
  103. Pinuccio

    Se firmo le cambiali e in futuro non ce la faccio a pagare cosa succede

    Reply
  104. Andrea Paganini

    Buongiorno, chiedo vs parere.
    Nel 2011 una sola volta non ho potuto saldare il debito della carta di credito con la banca con la quale ho avuto rapporti per anni e mai un problema.
    In seguito non ho avuto piu rapporti con quella banca di cc, infatti gli ultimi estratto conto risalgono al 2011.

    Precedentemente di persona presso la filiale e successivamente, in seguito a loro richiesta via mail , ho provato a fare un saldo a stralcio, vista la mia condizione di reale crisi economica, la quale non é stata accettata.

    A ottobre 2011 ricevo raccomandata di comunicazione sofferenza alla centrale rischi.
    In seguito non ricevo piu alcuna comunicazione di nessuna natura.
    A marzo 2016 ( dopo 51 mesi) scopro che ho una sofferenza al crif emessa a Gennaio 2015.

    La prima sofferenza non era stata cancellata dopo 36 mesi? Al crif non risulta piu niente.
    Non dovevo ricevere comunicazione per il rinnovo della sofferenza prima di Gennaio 2015?
    Se non ricevo alcun documento dalla banca (estratto conto, o situazione fine anno) vuol dire che non esiste alcun rapporto?

    Ho chiesto verifica al crif, per loro è vera e confetmata la sofferenza.

    Chiedo consiglio.
    Ringraziando
    Andrea.

    Reply
  105. Valentina

    Buona sera io circa due anni fa ho fatto un finanziamento con findomestic dopo circa sei mesi mi hanno aumento la carta passando da 1.5000 a 3.0000 con rate mensili 180 euro in più avevo la possibilità di prelevare dal bancomat ! Poi purtroppo ho perso il lavoro e da sei mesi non riesco a pagare più le rate ora mi tempestano di telefonate io tutt’ora sono disoccupata non ho nulla intestato e sono in affitto a cosa vado incontro essendo che sono una nulla tenente ????? Mi posso pignorare i mobili di casa ? Anche se sono in separazione dei beni

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Potrebbero pignorare i mobili anche se è improbabile

      Reply
  106. antonio

    salve ho acquistato un telefono con un contratto da pagare a rate compreso l abbonamento ora e da un po’ che non posso pagarlo più mi anno contattato dal ufficio legale e dicono che se non pago entro la data che mi hanno imposto mi mandano a chiamare in tribunale e vero o no? e se non vado cosa succede grazie mille

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se non paga e ha qualcosa su cui possono rivalersi potrebbero adire il tribunale

      Reply
  107. Alina

    Buongiorno. 2 anni fa,il mio ex compagno mi ha chiesto di fare il garante x lui x uno prestito in valore di 2.500€ ma in realtà,era di 25000€ (cosa che io non ho saputo fin oggi xk non ho mai letto,ho solo firmato e neanche ho visto un centesimo ). Lui è proprietario di una casa(ma non unico…ha una parte di 8%) ed azioni in una dita. Io ne ho solo lo stipendio (1.200€) e 2 figlie in carico mio. La domanda è. ..cosa può succedere a me se lui non si paga i debiti? Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Possono pignorarle il quinto dello stipendio

      Reply
  108. CARLO MONTESANTI

    essendo momentaneamente senza lavoro con una rata di 550 euro al mese ,con un bimbo di 2 anni e moglie casalinga , si puo ridurre la rata mensile? se si di quanto? … il prestito scade nel 2027

    Reply
  109. Vincenzo

    Salve ho acquistato un condizionatore e un telefono x l’importo di 750.00 con Findomestic con l’accordo che mi mandavano un bollettino di 40.00 circa ogni mese x 20 mesi mi sono arrivati i primi 4 e poi non si è visto più nessun bollettino ora ho 6 bollettini non pagati . cosa succede ? Posso fare un prestito di 10.000 con una banca con busta paga di 1500.00 così saldo il conto nell’occasione. Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Vada a richiederlo ad un’altra finanziaria e veda cosa le dicono

      Reply
  110. Ale

    Buongiorno,ho un debito con una finanziaria non estinto per motivi economici da 12 anni,la societa’creditrice nel 2013 ha ceduto la pratica di recupero ad un altra societa’di recupero proponendomi il saldo del debito decurtato del 50% con pagamento rateale altrimenti avrebbero dato la pratica in mano a un legale.Premettendo che sono un nullatenente, il finanziamento e stato erogato grazie a un garante (mio padre) anche lui nullatenente e pensionato per un invalidita’civile, ma il suo reddito non supera i 500 € mensili..Vorrei sapere che rischi ci sarebbero per me e per il garante..inoltre se possibile vorrei anche sapere se la segnalazione come cattivo pagare resta fino a quando non sara’estinto il debito oppure dopo un tot. di anni viene cancellato.Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se siete entrambi nullatenenti non potranno farvi niente.

      Reply
  111. ornela

    Mio figlio fa in corso un finanziamento con Compass, non so le clausole del contratto, ma pretendere 40€ di interesse per pochi giorni di ritardo mi sembra usura, l” importo della rata non supera i 160,00€

    Reply
  112. alberto

    Salve.
    HO due finanziamenti che non riesco più a pagare da tempo più un assegno che non sono riuscito a coprire . L’assegno era di 1100€ ed stato dato ad un corriere. L?ho dato perchè credevo di riuscire ad avere i soldi in banca….e invece è andato in protesto.
    La mia domanda è:
    avendo la residenza presso i miei genitori, ma essendo i finanziamenti con solo la mia firma ed esssendo senza lavoro, possono pignorare beni immobili alla mia famiglia ?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se non hanno prestato garanzia i suoi genitori, non possono pignorare i loro immobili

      Reply
  113. pina

    Salve,
    VI PREGO DI RISPONDERE, ho un dubbio enorme….
    Nel 2000, ho aperto un conto corrente per studenti presso il banco di napoli, gratuito fino a 26 anni. Dopo diversi anni mi recai nella stessa sede ma trovai una banca diversa, la filiale era la stessa ma la banca un’altra, Banca Popolare di Bari! Senza sapere nulla..mi dissero che avevo ricevuto una comunicazione ed ero passata al Banco di Bari! Poi mille altre parole che mi mandarono in confusione e mi fecero firmare un’altro contratto avendo all’epoca 26 anni se non erro, fatto sta che sul conto non avevo nulla se non 19 euro, e negli anni prelevarono lo stesso le spese di conto , facendo andare il conto in rosso, per questo mi dissero che c era un debito di 200 euro circa per mora e interessi maturati, non avevo mai prelevato se non c erano soldi, la banca ha mandato il conto in rosso e calcolato interessi sulle spese ect. Dissi che volevo chiuderlo perché non lo utilizzavo e mi dissero che avrei dovuto pagare i 200 euro che all epoca non avevo e cosi non potetti chiuderlo. In tutto questo non ho MAI ricevuto alcuna comunicazione su questo conto, forse avevano un indirizzo di residenza vecchio non so, ma non mi é arrivato mai nulla. Adesso sono passati altri 8 anni e non so che fine abbia fatto questo conto, mi ritrovo un bancomat che non uso da altrettanto tempo con scritto scadenza 2014. Mi chiedo ma se non ho ricevuto mai nessuna notifica da questa banca ne lettera ne nulla, cosa che peraltro mi ha fatto totalmente dimenticare la sua esistenza, è possibile che mi chiedano di pagare interessi maturati spese varie con un conto sii in rosso, per loro prelievi , ma inattivo da quasi un decennio? … mi ritrovo con debiti senza aver mai chiesto un credito e utilizzato il conto?

    Reply
  114. pina

    Mi scuso se integro la precedente richiesta, ma dopo tutti questi anni , mi conviene ripresentarmi in questa banca per chiedere la mia situazione o no? Cioè questi interessi maturati si possono prescrivere? Oppure una volta che il conto è in rosso , a causa loro, anche se passano decenni ed è inattivo, devo comunque saldare e chiuderlo? E questo debito eventuale che potrei avere, se 8 anni fa ero in rosso a 200 euro credo che oggi sia aumentato, non si prescrive ? E comunque non dovrebbe risultare da qualche parte? Tre anni fa ad Equitalia non risultava nulla se non un paio di multe. Grazie infinite per l’aiuto e buon lavoro

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Il debito con la banca non risulta dall’estratto di ruolo equitalia. Se sono state addebitate delle spese sul conto dopo aver raggiunto i 26 anni, queste non si possono contestare perchè erano probabilmente previste nel contratto.
      Provi ad andare a quella banca e chiedere l’aggiornamento della sua posizione

      Reply
      1. pina

        Mi scusi ma se non c’erano soldi e comunque prelevavano lo stesso e portarono il conto in rosso, senza alcuno avviso e senza che io sappia di questa eventualità, tant’é che mi sono ritrovata con un debito ed in piu con una nuova banca senza saperlo, è tutto lecito? Io materialmente non ho mai ricevuto alcuna comunicazione ne messa in mora ne altro, mai firmato nessuna raccomandata. E poi scusi ma gli interessi, spese bancarie, ossia il relativo credito della banca non va in prescrizione dopo un tot di anni? È un decennio che non utilizzo questo conto! Altri modi, alternativi all’andamento in questa banca, per vedere se ho un debito bancario, non ci sono? Grazie

        Reply
  115. Ana

    Buongiorno , io ho un finanziamento Compass di 15 000 euro da dicembre 2012 non ho più pagato perché sono rimasta senza lavoro sono rimasti 11 000 euro di finanziamento. E poi io sono andata a casa in Romania e sono tornata in genaio 2014 ho trovato un lavoro come badante . In ottobre mi hanno trovato a indirizzo dove ho lavorato mi hanno mandat due recomandata da recupero, ma io in quella mese ho finito lavoro anche di lì perché la signora andata in casa di riposo. Io sono andata via in altra città però la residenza e sempre lì. In 2015 e venuto esecutore a indirizzo vecchio per farmi sapere per la sentenza però non mi hanno trovata e ex datore di lavoro non ha detto dove mi trovo, comunque mi ha detto che adesso ci sono 17 000. Adesso cosa succede, non ho più avuto notizie da 2014, e possibile che mi cercano in Romania? Io ho un casa proprietà in Romania.

    Reply
  116. luca

    salve,stò pagando un finanziamento compass di 250,00€ al mese rimanenza su 10,000 € 3,000,sono in ritardo di 3 rate,mi stanno contattando la società di recupero dicendomi che avviano procedura di pignoramenti di beni,li ho comunicato che posso fare pagamento tra’ 15 giorni ma loro nn sono d’accordo,mi chiedevo possono effettuare subito pignoramento? grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Assolutamente no, cercano di intimorirla solo per avere la loro commissione

      Reply
  117. Gianni

    Salve, ho un problema con la banca, tempo fa chiesi un prestito, ma purtroppo con la perdita del lavoro, sto facendo molta fatica a pagare le rate, che si stanno accumulando con molti interessi, essendo che vivo in casa di affitto, cosa mi possono fare?

    Reply
  118. Matteo

    Buongiorno,
    ho un prestito con la banca e in più pago delle cambiali. Posso
    fare un prestito unico per estinguere entrambi.
    Se si devo estinguere tutto o solo parte degli interessi?Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Deve richiederlo a qualche finanziaria e banca. Se dovesse riuscire ad averlo, potrebbe provare a chiudere a stalcio i precedenti

      Reply
  119. federica

    Buon pomeriggio ,
    vorrei chiedere una cosa : Sono socia di una ditta famigliare che non è piu’ riuscita a pagare i debiti con le banche, dove io avevo messo firma di garanzia .
    Non ho mai lavorato in questa ditta, ma lavoro presso un’altra.
    Il debito con una banca era 120 mila euro e sono arrivati con interessi, decreto ingiuntivo ecc a 190 mila euro .
    Una banca mi ha pignorato 1/5 dello stipendio e bloccato tutto il TFR .
    Possono bloccare tutto il TFR ?
    Vorrei sapere se eventualmente fossi un consulente, aprissi la p.iva , continurebbero a pignorare la mia retribuzione ?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Non si può pignorare tutto il tfr ma solo 1/5. COntinuerebbero sicuramente a pignorarle i nuovi crediti

      Reply
      1. FEDEERICA

        Altri Istituti di credito possono pignorarmi un altro quinto dello stipendio ?
        Grazie
        Federica

        Reply
          1. FEDEERICA

            Vorrei chiedervi, se possibile, un ultimo parere/consiglio .
            La ditta ora è “congelata” , ovvero non svolge piu attivita e non è in nessuna procedura al momento .Solo alcuni fornitori hanno fatto lettere/uno ha messo ipoteca su un bene e le banche ( atto di pignoramento sul mio stipendio e atto di precetto ) . Con una banca sembrerebbe che ci potrebbe essere un accord di saldo e stralcio . Volevo sapere se posso utilizzare un assegno circolare intestato alla ditta da un mio creditore per pagare una banca . Grazie mille

  120. simone

    salve avrei un informazione da chiedere circa 5 anni fa avevo stipulato un contratto con una compagnia h3 store (3)
    dove e saltato poi che ho effettuato un finanziamento.ma la fattura la pagavo alla 3 dove lei era poi a dare la somma alla finanziaria compass ..
    l unica pecca e stata che io dovevo pagare 25,00€ al mese invece non e andata cosi perche la 3 inviava fatture di importi elevati del tipo 180.00 220.00 non potendo pagare tale fatture sono stato contattato dall un agenzia recupero crediti la confactor dove l oro mi hanno detto che se saldo il mio debito avrei sistemato la mia posizione cosi ho fatto
    versato tutto l importo che la compass doveva percepire da me
    adesso la mia domanda e : sono protestato 0 cattivo pagatore .??
    potro avere nuovamente finanziamenti ??

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Faccia una richiesta di crif alla Banca d’Italia per verificare la sua posizione

      Reply
  121. simone

    se dovrebbe risultare cattivo pagatore .posso effettuare un finanziamento con la cessione del 5
    il finanziamento sara richiesto da me e mia moglie al 50% lei non ha avuto mai finanziamenti
    grazie distinti saluti

    Reply
  122. giuseppe

    salve un informazione ce un mio collega dipendente pubblico percepisce circa1.300 euro mensile a due trattenute 1/5 dello stipendio piu una delega totale 460 euro di trattenute ha dei finanziamenti non pagati da anni avendo gia’ 2 trattenute e non avendo intestati beni immobili posso fare una terza trattenuta e di quando? grazie buona serata avvocato.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      L’importo impignorabile è pari a circa 700 euro. Tutto il resto può essere pignorato

      Reply
  123. DARIO

    BUONGIORNO SCUSATE VOLEVO CHIEDERVI UNA COSA GENTILMENTE
    FINDOMESTIC BANCA MI MANDA UN DECRETO AGGIUNTIVO PER PIGNORAMENTO IMMOBILE
    HO UN FINANZIMENTO DI 36000,00 MILA” TRENTASEIMILA EURO” EURO CON UN IMMOBILE VALORE
    450,000,00 MILA EURO QUATTROCENTOCINQUANTA MILA EURO
    NON LAVORANDO NON ABBIAMO POTUTO PAGARE LE RATE NATURALMENTE
    ADESSO ABBIAMO RICOMINCIATO A LAVORARE CHIEDENDO CON LE PENSIONI DEI MIEI GENITORI SE ERA POSSIBILE RICOMINCIARE A PAGARE
    FINDOMESTIC CHIEDE SUBITO 15000.00 EURO ”QUINDICIMILA EURO” E POI PAGAMENTO RATE
    NOI NATURALMENTE NON ABBIAMO I 15000,00 EURO COSA FACCIAMO?
    PER FORZA DEVONO PIGNORARE NON POSSIAMO TROVARE UN’ACCORDO
    E POI COME FANNO A PIGNORARE UN IMMOBILE DI 450,0000,00 MILA EURO A FRONTE DI 36000,00 DI DEBITO? GRAZIE
    COMUNQUE E’ ARRIVATA UN’ALTRA LETTERA CHE A FINE MAGGIO 2016 MANDANO UN ARCHITETTO PER VALUTARE L’IMMOBILE COME CI COMPORTIAMO?
    GENTILMENTE AIUTATEMI ALMENO VOI SE CI FOSSE UN MODO A CERCARE DI PAGARE E COSI’ TROVARE UN’ACCORDO GRAZIE ANTICIPATAMENTE PER CHE CON CHI PARLIAMO NON MI SEMBRANO MOLTO PREPARATE

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      se l’immobile è stato già pignorato c’è poco da fare se non accordarsi per chiudere a saldo e stralcio. Anche per 36000 euro possono mettere all’asta un immobile di 450.000 euro

      Reply
  124. Giorgia

    Buon pomeriggio. Cosa può succedere se si paga una rata di un prestito con 10 giorni di ritardo ?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Niente se non la segnalazione della rata in ritardo

      Reply
  125. ROBERTO

    Salve
    Ho debiti con American Express , per circa 20.000 euro , per il momento non ho la possibilita’ di rientrare , ma ho un problema da risolvere , mi hanno offerto un lavoro negli USA , devo andare per qualche giorno a NY per approfondimenti, il mio timore e’ che se American Express ha fatto qualche denuncia , io possa passare dei guai giudiziari al mio arrivo , premesso che ho avuto le carte in Italia e che si tratta solo di insolvenza temporanea, ed essendo titolare dal 2012 , ho sempre onorato con puntualita’ tutte le scadenze , dove posso rimediare informazioni per partire tranquillo?

    Reply
  126. salvo

    Ho fatto un finanziamento con una finanziaria per un totale di 19000 euro in 10 anni e ne devo restituire 35 000 . Come faccio a sapere se c’è usura .?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Dipende dal tipo di rapporto e dal trimestre

      Reply
  127. Michele

    Salve,
    nel 2011 presi un prestito personale di 14.000 euro con la dovuta assicurazione da pagare. In quel periodo lavoravo regolarmente a tempo indeterminato quindi avevo tutte le garanzie per potercela fare.
    Circa da ottobre 2012 avevo ritardi nel pagare le rate in quanto l’azienda per quale lavoravo pagavo in ritardo gli stipendi. Ho pagato fino a gennaio del 2013 per poi a marzo sono stato licenziato.
    Dal marzo 2013 ad oggi non ho più avuto un lavoro fisso se non degli extra per sopravvivere ed ovviamente non ho avuto più la possibilità di pagare le rate. Come già immaginate durante questo periodo mi hanno chiamato e stra chiamato le agenzie di recupero, minacce, proposte ecc.. addirittura mi hanno proposto 7000 Euro in unica soluzione per chiudere tutto.
    Prossimamente dovrei aprire la PIVA per iniziare un nuovo lavoro, ovviamente mi occorrerò un conto corrente mi potrete anticipare qualcosa di ciò che possa succedere?
    Sicuramente non sono in condizioni tuttora di regolare la situazione, immagino che io sia segnalato nel CRIF oppure nel caso i dati siano stati cancellati posso chiedere l’apertura di un nuovo Conto Corrente?
    E’ possibile che la finanziaria mi blocchi le entrate che saranno sul nuovo conto corrente per conto della PIVA?
    Oppure ditemi voi cosa meglio fare, sono tutt’ora in grande difficoltà economica e se l’attività che vado a fare va bene per un periodo devo fare cassa, pagare affitti arretrati e pensare a quale medico pagare per la malattia di mia madre prima che mi abbandoni.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Prima di aggredire il conto devono inviare un decreto ingiuntivo al quale si può opporre nei 40 giorni. Quindi inizi a lavorare altrimenti non avrà mai possibilità di pagare

      Reply
  128. Gianluca

    salve sono Gianluca volevo chiedervi un consiglio io ho un finanziamento aperto con compass sono riuscito a pagare solo un anno adesso purtroppo per problemi finanziari no riesco piu’ a pagare la domanda e’ cosa mi succedera’ ho solo la macchina intestata comprata con il finanziamento e sono socio di una piccola coperativa cosa mi consigliate

    Reply
  129. Davide

    E’ SUCCESSO QUESTO:
    Ora ho 40 anni, nel 2013 avevo bisogno di denaro e tramite la mia banca ho chiesto un prestito di 10000 euri, la banca era appoggiata da agos ducato, poi è successo questo, a fine 2013 HO PERSO IL LAVORO, o meglio, mi sono dimesso io volontariamente perche non mi trovavo piu bene, lo so ho fatto una cagata, però è così.
    A questo punto non arrivando piu lo stipendio sul conto corrente della mia banca, agos con RID non riusciva a percepire la sua rata di circa 275euro al mese.
    Ovviamente non lavorando e per cercare di pagare le rate mi hanno dato una mano i miei genitori per evitare chiamate al telefono e lettere di sollecito nel pagamento rate e more.
    Poi alla fine del 2014 con vari fax e raccomandate dicendo che era senza lavoro e di cambiare il valore della rata con una piu bassa sono riuscito a fare ABBASSARE LA RATA a 137euro al mese con bollettini gia prestampati, però il problema è questo:
    ora mi trovo un LIBBRETTO DI BOLLETTINI di cui l’ultimo da pagare va al 2023, IMPENSABILE, poi io ovviamente non ho un lavoro fisso se non occasionalmente a chiamata con voucher ma comunque che mi da la possibilità di usare quei soldi per vivere la vita quotidiana, NON RIESCO A METTERE DA PARTE MOLTO, non ho niente di intestato, non ho immobili, se nn una macchina del 2001, in casa anche i miei genitori hanno un po di problemi economici, mia madre percepisce una PENSIONE di 450euro, mio padre di 1000 euro ma vi assicuro non bastano, l’unico valore che hanno i miei genitori sono la casa e un capannone artigianale, il quale non abbiamo ancora trovato l’acquirente giusto PER VENDERLO. Io ho giusto giusto 1500euro in banca che tengo come FONDO DI EMERGENZA in caso di reale necessità.
    LE DOMANDE SO NO QUESTE:
    1) Se smetto di pagare le rate, oltre al fatto delle chiamate che mi verranno fatte e i relativi solleciti di pagamento con lettere, io essendo praticamente nulla tenente (TRANNE LA MACCHINA CHE HA 15 ANNI) , in caso mi facciano una causa legale, possono andare ad intaccare sul mio saldo della mia banca che oltretutto è diversa da quella in cui avevo il RID con agos??
    2) Visto che cmq per varie cause io sono ancora a carico dei miei gentitori, legalmente possono andare a intaccare sugli immobili o sulle pensioni dei miei genitori??
    3) A livello legale possono pignorare qualcosaltro se non ho niente di mio??
    RISPONDETEMI GRAZIE

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Un nullatenente è colui che non ha beni (nè soldi, nè auto, neè lavoro, nè proprietà)
      Se domani dovesse ereditarle verranno sicuramente aggrediti

      Reply
  130. Gianluca

    la cosa piu’ importante che mi interessa e’ se possono arrecare danni alla societa’ coperativa

    Reply
  131. claudio

    salve mi chiamo claudio.
    volevo se possibile un consiglio.
    nel 2010 il lavoro e la salute mi sono mancati . solo sei rate non pagate di mutuo la banca senza preavviso mi fece la risoluzione del contratto. io versavo dei semplici acconti x non peggiorare .
    al mio ennesimo acconto il funzionario mi disse che non potevo versare perche’ risolto . feci subito una rr alla banca per chiedere un piano di rientro sul fido di cassa e di rientrare con il mutuo arretrato solo dopo un mese.
    sembra assurdo ma mi risposero che non bastava e loro sarebbero andati avanti x chiedere tutti i soldi indietro.
    da li incomincio’ il mio calvario. lavorando in propio potete immaginare , fornitori banche non mi davano nessuna possibilita’ di lavorare , fino ad arrivare la vendita all’asta della mia casa.
    attualmente vivo da mio figlio non ho piu’ nulla.
    la mia domanda e’ la seguente: il restante residuo della somma del mutuo possono chiederla a mio figlio? (lui non centra nulla con la mia societa’) : ed ai garanti del mutuo possono essere attaccati ? la banca dovrebbe aprire una nuova causa visto che la casa e’ stata venduta?
    grazie x la vostra collaborazione e scusate se sono stato un po’ lungo nel discorso ma volevo essere abbastanza chiaro della mia situazione.
    distinti saluti.

    Reply
  132. rigano Filippo filippo

    Buongiorno, ho chiuso un attività in affitto d’azienda a fine febbrai per mancanza di lavoro e non sono riuscito a saldare il fido di 3000€ che mi aveva concesso la banca, adesso non sto lavorando e non possiedo nessun bene ma continuano a insistere che devo per forza saldare. non ho disponibilità cosa devo fare?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      la cosa migliore è fare una proposta a stralcio anche del 20/30%

      Reply
  133. stefania

    L anno scorso chiesi un finanziamento di 1180 di cui ho pagato solo 2 rate e poi nn ho più pagato x questioni economiche .Premetto ke sono precaria,ho un contratto co.co.co è guadagno dai 250 ai 400 mensili.cosa possono farmi.nn ho nient altro,ne macchina ne casa di proprietà e ho anke una figlia di 15 anni da mantenere

    Reply
  134. Giuseppe

    Salve, ho un problema con la banca ,questa ha assorbito la finanziaria che mi aveva concesso un finanziamento,che purtroppo non sono riuscito ad onorare per le ultime 18 rate per oco più di 9000 euro,ora mi chiedono di rientrare del debito oppure mi levano casa anche se il mutuo e pagato regolarmente,io ho proposto un rientro a 150 euro mese ma loro vogliono di più,cosa che non posso fare, continuando a minacciare di prendersi casa,,,,,soluzione?

    Reply
  135. Mario

    Salve volevo un informazione nel 2013 ho fatto un finanziamento Findomestic x una macchina di 12,500€ e ancora gli devo restituire 9000€ io allora ero titolare di un bar e mia moglie come operaia e mia moglie e garante ma adesso siamo disoccupati e viviamo all estero in Germania e non abbiamo niente intestato la macchina non ce lo piu lo venduta che mi puo succedere se non pago . Poi se fra 2/3 anni dovrei fare qualke testamento intestato a mia moglie succede qualcosa si puo fare? Poi ho una figlia piccolina quando e grande le mie conseguenze di non pagare possono intracciare pure lei ? Molto grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Per rispondere alle sue domande bisognerebbe scrivere un libro. Trova buona parte delle risposte nell’articolo. Per il resto le consigliamo di rivolgersi ad un avvocato o un notaio per le questioni successorie

      Reply
  136. claudio

    salve mi chiamo claudio.
    volevo se possibile un consiglio.
    nel 2010 il lavoro e la salute mi sono mancati . solo sei rate non pagate di mutuo la banca senza preavviso mi fece la risoluzione del contratto. io versavo dei semplici acconti x non peggiorare .
    al mio ennesimo acconto il funzionario mi disse che non potevo versare perche’ risolto . feci subito una rr alla banca per chiedere un piano di rientro sul fido di cassa e di rientrare con il mutuo arretrato solo dopo un mese.
    sembra assurdo ma mi risposero che non bastava e loro sarebbero andati avanti x chiedere tutti i soldi indietro.
    da li incomincio’ il mio calvario. lavorando in propio potete immaginare , fornitori banche non mi davano nessuna possibilita’ di lavorare , fino ad arrivare la vendita all’asta della mia casa.
    attualmente vivo da mio figlio non ho piu’ nulla.
    la mia domanda e’ la seguente: il restante residuo della somma del mutuo possono chiederla a mio figlio? (lui non centra nulla con la mia societa’) : ed ai garanti del mutuo possono essere attaccati ? la banca dovrebbe aprire una nuova causa visto che la casa e’ stata venduta?
    grazie x la vostra collaborazione e scusate se sono stato un po’ lungo nel discorso ma volevo essere abbastanza chiaro della mia situazione.
    distinti saluti.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se la casa era ipotecata, possono pignorarla anche se venduta a qualcun altro. I fideiussori possono essere attaccati

      Reply
  137. Matteo

    Salve io ho preso un prestito di 20.000 euro in 84 rate da 400 euro quindi tra sette anni dovrò restituire 33 600 euro non è un interesse un po altino circa il 65% dell’importo?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Il calcolo non si fa così. Se vuole può inviarci il contratto per verificare la presenza di interessi usurari

      Reply
  138. Francesco

    Salve ho un problema con agos. Ho una carta di credito bloccata, me l hanno data a gennaio del 2013. Il fido era di 3700€ da allora ho sempre pagata regolarmente rateale. Ma notavo che della somma rateale il rientro nella carta era bassissimo. Cmq il fatto sta che a settembre del 2016 dovevo all agos sempre 3700 perché nel frattempo il mio lavoro è passato a part time e i soldi mi servivano sempre di più. Alla fine di settembre del 2016 rientro di 3000€ tramite bonifico ed ho pagato in pratica altre 400€ circa rateale, ora agos mi chiede altre 488€ per chiedere la pratica della carta. Nn è assurdo?

    Reply
  139. marianna

    Salve ho un parente che aveva un attività, ha fatto un prestito bancario per lavori per rinnovo locale di circa 100000 euro…

    l attività dopo un po è andata male e quindi nn riusciva a comprire questo prestico con la banca..

    ora mi domando essendo societa, ha intestato solo la macchina..

    tre anni fa ha fatto una donazione della casa alla figlia[ quindi la proprietaria risulta la figlia]… quindi lui ci abita con la moglie
    e l altro figlio lavoro autonomamente..

    la banca puo pignolare la casa alla figlia in caso di insolvenza??? o sottrare un quinto dello stipendio di suo figlio?? o visto che cmq oltre la macchina non possiede non potranno recuperare il debito del mio parente?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Tutto dipende da chi ha prestato fideiussione e quando tempo fa è stato stipulato il finanziamento

      Reply
  140. Silvia

    Buongiorno ho 70 finanziamento con compass fatto un anno fa. Fino a dicembre riuscivo a pagare da gennaio il lavoro si e’ bloccato e sono in arretrato di due rate. Naturalmente telefonate a raffica. Pago come riesco ho un’attivita”‘ commerciale che per ora non mi rende niente. Stamattina l’ennesima telefonata dove questa signora mi dice che non puo’ sollecitare di continuo, che se non potevo pagare dovevo fare a meno di fare il finanziamento e che devo farmi aiutare da qualcuno…premetto che sono divorziata vivo con mia figlia in abitazione in affitto. Ho detto che pago come riesco e come posso ma ora mi hanno dato due giorni di tempo per effettuare il,pagamento di una a rata poi dovranno procedere con la segnalazione. Come posso rispondere a queste persone affinche’ la piantino con queste minacce ? Intendo saldare il mio debito ma nella tranquillità e nella disponibilita’ che posso trovare. Se qualcuno vorra’ rispondermi ne sarei grata.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se non paga la segnalano. Cerchi di accordare un rientro

      Reply
  141. Kati

    Buongiorno,
    io ho due piccoli prestiti in essere con la Findomestic, una rata da 92 euro e una da 97 euro.
    A metà aprile ho fatto richiesta per il cambio di modalità di pagamento: da rid a bollettino.
    Ho ricevuto i bollettini per la rata da 92 euro, regolarmente pagata, ma i bollettini per le rate da 97 euro non sono mai arrivati, nonostante il mio secondo sollecito.
    Adesso mi chiamano di continuano con un numero privato, mi mandano sms di continuo dicendomi di recarmi in un punto sisal per pagare, ma io punto primo non mi fido, punto secondo ho fatto richiesta dei bollettini e voglio pagare con quelli. Perché ogni mese sarà la stessa storia.
    La rata è scaduta il 5 maggio, e ho solo quella indietro.
    Vorrei risollecitare l’invio dei bollettini (per la terza volta), ma nel frattempo rischio di essere iscritta al CRIF?
    grazie

    Reply
  142. Ersilia

    Buongiorno, mi chiamo Ersilia, ho un prestito Compass, io non lavoro e per tardivi pagamenti dello stipendio da parte dell’azienda di mio marito mi ritrovo con 5 rate scoperte. ho iniziato a ricevere telefonate minatorie, nelle quali mi intimavano di pagare almeno una rata entro il giorno successivo alla telefonata ricevuta altrimenti sarebbero andati avanti con la pratica di ingiunzione.
    la mia domanda è questa : posso dopo 5 rate far partire la pratica di ingiunzione?
    se riesco a fare l’estinzione anticipata entro un mese mi ritroverò comunque inscritta come cattivo pagatore?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      La risposta è affermativa (si) per entrambe le domande

      Reply
  143. gianluca

    Buongiorno, sono gianluca, volevo esporre il mio problema, ho un lavoro dove percepisco 1200 euro mensili, ma sempre con un mese di ritardo, ho un mutuo di 350 euro mensili x la casa che pago regolarmente, ho un fido di 2400 euro che stanno x chiudermi, ho due finanziamenti uno con Agos di 30.000 euro che per difficolta avevo smesso di pagare, mi hanno fatto le cambiali e dopo un anno che le pagavo, ho smesso per impossibilità, ora non mi stanno più arrivaando le cambiali perchè si è bloccato tutto quanto, ma ho in pratica 5 cambiali protestate, ho anche un finanziamento con fca Bank x l’acquisto di una macchina che non riuscendo più a pagare, hanno ceduto il debito a credito famiglia, l’importo residuo è di 6.000 euro, attualmente riesco solo a pagare il mutuo e piano piano sto rientrando dal fido, pochi giorni fa ho anche scoperto che la casa dove abito manca un bagno dal rogito, che è stato mascherato all’atto della vendita dell’immobile, ne io ne il notaio ci siamo accorti, ora vorrei sapere cosa mi può succedere, premetto che non ho garanti, grazie per l’aiuto.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Non capisco cosa centri il bagno con i problemi di debito.
      La cosa migliore nel suo caso è aderire alla procedura di sovraindebitamento.
      Trova l’ultimo articolo del blog che ne parla.
      Se interessato ci scriva a info@debitobancario.it

      Reply
  144. Matteo

    Buonasera.
    Vi scrivo perche sono piuttosto disperato…
    Gennaio 2013, vado in concessionaria per acquistare una macchina usata per 5.800€
    Mio padre fa da garante, ma dopo due rate perdiamo il lavoro…
    La finanziaria é la compass.
    Ovviamente i soldi li hanno dati al concessionario che a me ha dato la macchina…
    Lettere, messaggi e chiamate intimidatorie…
    Dopo 2 anni cedono il credito a banca ifis che mi chiede 7.000€.
    Ma io non rispondo…
    Ieri nella cassetta delle lettere trovo 2 buste gialle inviatemi in posta ordinaria..
    Dentro c era un avviso che mi diceva che il 24 maggio 2016 un funzionario c aveva cercato ma non c aveva trovato.. Di chiamare al suo numero.. Tra l altro il numero dicevano fosse di una donna.. Mentre invece ha risposto un uomo, che oggi m ha richiamato proponendomi un piano di rientro, per una somma di 7.479€ …
    Per 50€ al mese… Gli ho detto che gli farò sapere…
    Allora la nostra casa é un lascito.. E le parti sono divise in 10 visto che sono 1 x ogni zio… Quindi di mio padre 1/10
    Siamo disoccupati e io ho una malattia rara e un assegno d invalidità di 289,00 al mese.
    Abbiamo solo l auto che uso x andare a curarmi…
    Il tizio che ha chiamato dice che potrebbero fare un decreto ingiuntivo…
    Io penso vogliano solo spaventarmi…
    Riuscite a dirmi qualcosa… ?
    Grazie di cuore…

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se non è stato restituito il prestito, in linea generale dovrebbero fare il decreto ingiuntivo salvo valutare la scarsa convenienza economica nel farlo

      Reply
  145. Silvia

    Buongiorno ho un finanziamento con Compass . Da maggio fino a dicembre 2015 ho senpre pagato regolarmente. Da gennaio 2016 ho gravi difficoltà economiche e pago come posso è quando riesco. Attualmente sono in arretrato di due rate aprile e maggio 2016 , pago 199 euro a rata. Compass ha affidato il recupero del credito ad una societa’ di recupero crediti la Star Credit. Vogliono che venga saldato tutto entro il 25 giugno, ma io ho detto che non riesco, cerchero’ di pagare una rata entro fine mese ma tutto non riesco. Mi hanno detto che se non pago entro tale data procederanno per vie legali con spese a mio carico. Mi hanno pure detto di farmi aiutare da familiari e pagare!!. Premetto che sono nulla tenente, abito in affitto , e vivo con mia figlia che lavora con contratto di apprendistato. Ho un piccolo negozio di bigiotteria con muri in affitto. La mia domanda e’ se possono pignorare l’attivita’ o pignorare lo stipendio di mia figlia. Per questo prestito non ci sono garanti, e’ solo intestato a me. In ogni caso io cerco di pagare come riesco sperando di rimettermi in pari in breve tempo. Grazie.

    Reply
  146. luigino

    salve volevo sapere e possibile che applicano provvedimento ingiuntivo con 4 rate non pagate pur avendo detto che dal prossimo mese inizio a lavorare?

    Reply
  147. Michele Rinaldi

    Salve io ho fatto da garante ai miei genitori,dopo un po di tempo loro non riuscivano più a pagare e dopo varie segnalazioni sono stato protestato anch’io.
    Loro ora stano pagando con un piano di rientro verso la compas con delle cambiali mensili io resto protestato a vita?

    Reply
  148. antonella

    buonasera ho avuto una lettera di una finanziari che ha preso il mio debito da un’altra dopo 8 anni (non mi è stato notificato) e ora mi chiedono di saldare in 15 gg 51.000,00 euro io al momento già sto pagando 2/5 di stipendio e un pignoramento del quinto e vivo con 140,00 euro al mese e se mio marito riesce a fare qualche lavoretto si ha qualcosa in più come posso fare?

    Reply
  149. Arianna

    Salve,nel 2005 attiva carta di credito findomestic pagando fino al 2011 circa poi non ho più potuto.
    Comunque ad oggi ho un insoluto di 6000 euri circa,premetto che la carta era intestata a me senza garante,solo a me, ho passato ovviamente la trafila delle telefonate con numero nascosto, e non ,sono passate a più recuperi crediti, persone che venivano alla porta di casa per propormi cambiali,saldo e stralcio e bollettini vari…
    Ad oggi mi hanno ricontattato x propormi bollettini da 50 euro e mi hanno detto che nel 2015 mi è stato notificato un atto ingiuntivo che io neanche sapevo.
    Sono stanca…permetto che sono disoccupata da qualche tempo…mio marito é disoccupato da ormai 10 anni circa,abbiamo la divisione dei beni e lui ha solo casa di proprietà ed auto del 2005.
    Ho un c\c vuoto e nient’altro.
    Le chiedo gentilmente a cosa vado incontro??
    Grazie e buona giornata.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      se ha firmato potrebbero iscrivere ipoteca sulla casa

      Reply
  150. FEDEERICA

    Vorrei chiedervi, se possibile, un parere/consiglio .
    La mia ditta ora è “congelata” , ovvero non svolge piu attivita e non è in nessuna procedura al momento .Solo alcuni fornitori hanno fatto lettere/uno ha messo ipoteca su un bene e le banche ( atto di pignoramento sul mio stipendio e atto di precetto ) . Con una banca sembrerebbe che ci potrebbe essere un accord di saldo e stralcio . Volevo sapere se posso utilizzare un assegno circolare intestato alla ditta da un mio creditore per pagare una banca . Grazie mille

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Gli assegni non trasferibili non si possono girare

      Reply
  151. Lella

    Buongiorno a mio marito è arrivata una lettera raccomandata di una agenzia recupero crediti per un finanziamento di 7500 euro fatto con Compass nel 2003 ( pagate alcune rate poi ha perso il lavoro e non più pagato) Lasciando circa 6900 euro da pagare) Oggi chiedono 6900 più circa 4000 tra oneri, interessi e spese legali. Quindi sarebbero 10.700 circa.
    Premetto che lavora solo mio marito e fortunatamente e dipendente quindi pignorabile. Solo che tra affitto, e rata equitalia di 440 euro mensili non sappiamo se è meglio chiedere uno stralcio ( però abbiamo a disposizione subito 1500 e null’altro) oppure lasciare fare e farlo segnalare per sempre..perdendo ogni possibilità futura di avere finanziamenti e un probabile quinto di stipendio che verrà preso.. Non abbiamo i documenti di quel vecchio finanziamento dopo 13 anni…Come possiamo fare? Grazie

    Reply
  152. Alberto

    salve,vorrei chiedere un consiglio,ho un prestito con unicredit da 30.000 euro con rate di 432 per 120 mesi,da 1 anno sto pagando ma adesso che ho avuto lo sfratto ed ho fittato una nuova casa da 500 al mese non ce la faccio proprio piu a pagare metti che percepisco 1300 al mese contratto part-time e gia ho 1/5 sullo stipendio di 180 quindi percepisco 1100 al mese con moglie e 2 bambini,la mia domanda e che possono pignorarmi ancor di piu lo stipendio?o si devono accodare a quello gia in atto?e se possono, dopo quando tempo inizieranno a prenderselo?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      L’importo impignorabile dello stipendio è di circa 700 euro, il resto si può pignorare

      Reply
  153. sara

    Buongiorno,
    vorrei chiedervi informazioni. mio padre ha fatto un findomestic che ha sempre pagato nel 2013 ha perso il lavoro e quindi non è piu riuscito a pagare. dopo varie telefonate, lettere e visite a casa mia per riscuotere la somma, siamo in qualche modo riusciti a trovare il modo di pagare piccole rate sulla somma rimasta senza che non ci permettano di mangiare. premetto che aveva già pagato circa 7000 euro e ne mancavo circa 10000. due mesi fa mio padre è riuscito a pagare tranquillamente le prime, ma un paio di giorni fa ci è arrivata una lettere dove dice che la findomestic ha passato la pratica a un altra banca e dove dicono che dobbiamo ripagare di nuovo l’intera somma di 17000 euro. è possibile una cosa del genere?? vi prego siamo disperati purtroppo non ha un lavoro fisso e anche noi lavoriamo a tempo determinato. vi ringrazio se potete aiutarci.

    Reply
  154. Massimo

    Ho dei grossi problemi non lavoro più causa questa crisi ho finito tutte le risorse, ogni mese tramite carta di credito mi addebitano delle spese che adesso non riesco piu a sostenere… come posso fare? è possibile fare una sospensione per 2-3 mesi??? chiedo aito…

    Reply
  155. Susan

    Buonasera volevo un consiglio ho fatto un prestito con la compass di 13000 euro pagando 238 al mese per 84 rate delle quale ho pagato 30 rate ma adesso ho scoperto di essere in cinta non riuscirò a pagare il prestito sono nulla tenente. A che cosa vengo in contro grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      se non ha nulla non potranno per il momento recuperare nulla

      Reply
  156. Luca

    buongiorno, sto pensando di contattare una società che mi aiuti a risolvere questo problema ma prima volevo porre una domanda.
    Ho degli insoluti con 3 differenti finanziarie, Agos ( 5 mesi di rate insolute ad ora che scrivo residuo 1300 euro circa), FCA Bank (3 mesi di rate insolute ad ora che scrivo residuo 3300 circa) ed Accedo (che quando chiesi il prestito era NEOS, ed ho un residuo di 3600 circa 3 mesi di rate insolute ad ora che scrivo ) (tutti gli insoluti sono arrotondati per eccesso). Non riesco più a pagare, ho sofferto i pagamenti in passato con ritardi ma poi riuscivo a saldare le rate e regolarizzare per qualche mese, ora non riesco proprio più a saldarli, sto pagando solo compass (preso per fronteggiare gli altri finanziamenti perchè giovane come finanziamento con una rata di 250,00 euro circa). Non lavoro, ho intestato 1/6 di casa di mia madre (per successione dalla morte di mio padre) ed 1/6 lo ha mia sorella i restanti 4/6 sono di mia madre ovviamente. Ho un’auto del 1998 mezza scassata e con molti Chilometri e null’altro, una figlia di 3 anni che vive solo con me e mia madre (io abito in casa di mia madre con mia figlia dove siamo residenti). Ho letto in giro che possono pignorarmi computer tv ecc, in realtà di mio non c’è nulla. Vorrei sapere cosa possono realmente farmi, considerando che il debito è inferirore per ogni finanziaria ai 20mila euro e che anche unite non superano i 10mila, e sapevo che non è possibile nè pignorare nè ipotecare per somme inferiori ai 20mila euro di debito… Vi ringrazio per l’attenzione e la risposta

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      non è vero che per somme inferiori a 20.000 euro non possono pignorare nulla

      Reply
  157. giuseppe

    salve sono giuseppe al lavoro ho un ritardo di 5 mesi nn percepisco stipendio da aprile 2016…dovrei ricevere in questi giorni bona parte degli arretrati, ho un finanziamento con findomestic che era di 5000 euro ora si e’ ridotto a 1600 dato che ho pagato diverse rate…ora mi e’ stato difficile pagare la rata di agosto , loro mi stanno ripetutamente chiamando sollecitandomi, addirittura sonoa rrivati a chiamare al cellulare dei miei genitori…..secondo em stanno esagerando….hanno fatto anche minacce….che devo fare? io ho detto loro che appena avevo soldi pagavo….

    Reply
  158. Gianluca

    salve, io ho 3 finanziamenti in corso fino al mese scorso pagati regolarmente , anzi 2 li sto continuando a pagare, il primo fatto con compass con rata di 439 non mi e’ piu’ possibile perche’ ho chiuso la mia attivita’ commerciale.su questo finanziamento hanno fatto firmare anche mia moglie ma lei non ha reddito e ha solo intestata un auto del2003
    io non ho nulla intestato e viviamo nella casa di mia madre dove io ho comprato 2 tv frigo lavatrice e cucina, ho fatto piu’ volte alla finanziaria la proposta di abbassarmi la rata ma me la hanno sempre respinta, in piu’ ho chiesto il congelamento della rata almeno per 6 mesi in modo da respirare e trovare una soluzione ma nessuna risposta neanche a questa mia richiesta. che mi succede se continuo a non pagare?
    grazie

    Reply
  159. Sandra

    Salve, circa un anno fa, non più potuto pagare le rate residue di un prestito con agos. hanno chiuso il contratto e un recupero crediti mi ha proposto delle cambiali. le ho pagate tutte, l’ultima il 28 di agosto. adesso vorrei capire se è possibile farmi togliere, da agos, la segnalazione al crif. qualche mese fa ho contattato agos per sapere quando avrebbero potuto togliere la segnalazione, mi hanno risposto che dall’ultima cambiale devono passare 3 mesi per verifiche. mi sembra assurdo, la cambiale pagata si vede subito perchè la banca me la restuisce. comunque, avrei solo la loro segnalazione, ma visto che non sono più in debito con loro, vorrei essere pulita. secondo voi si può fare adesso? se si , come? grazie mille in anticipo.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Dipende dalla situazione pregressa. in genere si viene cancellati dopo 24 o 36 mesi

      Reply
  160. vincenzo

    Buonasera.. se io non pago un prestito in olanda l iscrizione al crif risulta anche in italia?

    Reply
  161. Patrik

    Salve,
    Purtroppo come tanti altri un paio di anni fà ho dovuto accedere a questo mezzo di liquiditá ..cioè un prestito bancario.Il primo prestito da 5000 euro con la Carisbo.Dopo 1 anno sono riuscito a saldarlo.Ho rifatto un altro da 6000 con la stessa banca e nello stesso momento con la Emil Banca da 11000.Saldato tutto ho pensato di riffare un altro da 20000 con la Carisbo..ho iniziato a pagare le rate e dopo 6 mesi la dita per cui lavoravo ha falimentato…Altri 2 mesi sono riuscito a pagare la rata peró le spese d’affitto..cibo..e tutt’altro mi mettono in difficoltá.Siccome non ci riesco piu a pagare tutto quanto sto pensando di tornare in Romania dove c’ho un appartamento proprietá di mia madre.Vi chiedo cortesemente un consiglio di come fare avendo paura di non perdere la casa di mia madre.Sia in Romania che in Italia non ho nulla a nome mio..
    La mia domanda e : cosa puó succedere ?
    Vi ringrazio per l’attenzione e per la risposta

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se non ha nulla per il momento non potranno recuperare nulla

      Reply
  162. Marco

    Salve
    Vorrei chiedere un informazione,per un stipendio di 1700 euro 1/5 dello stipendio,quanto devo pagare,e poi io ho un contratto di lavoro a termine tra 3 mesi la finanziaria mi può fare pignoramento dello stipendio.
    Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      è difficile avere il pignoramento in tre mesi soprattutto se non ha già avuto un decreto ingiuntivo

      Reply
  163. marco

    Salve
    Nel 2004/2005 ho fatto diversi finanziamenti con tre finanziare per un totale di € 37.000 .
    Di questi ho pagato solo alcune rate per il primo anno e poi le pratiche sono finite a delle agenzie di recupero credito alle quali ho fatto delle cambiali per il saldo.
    Le cambiali non sono state pagate e quindi sono stato protestato non ché iscritto al crif.
    Il mese scorso ho fatto fare a mio nome una visura camerale ed i protesti non risultano più perché son passati più di 5 anni dall’ultima data cambiale scoperta.
    Inoltre non risulto nemmeno iscritto al crif tanto che una finanziaria molto Famosa e pignola mi ha concesso un finanziamento di €18.000 giusto il mese scorso.
    Mi chiedo è una cosa normale oppure si tratta solo di fortuna , mi riferisco al fatto che non risultano i miei mancati pagamenti in nessun data base
    Ho riaperto pure il conto in banca

    Reply
  164. marco

    Nel 2004/2005 ho fatto diversi finanziamenti con tre finanziare per un totale di € 37.000 .
    Di questi ho pagato solo alcune rate per il primo anno e poi le pratiche sono finite a delle agenzie di recupero credito alle quali ho fatto delle cambiali per il saldo.
    Le cambiali non sono state pagate e quindi sono stato protestato non ché iscritto al crif.
    Il mese scorso ho fatto fare a mio nome una visura camerale ed i protesti non risultano più perché son passati più di 5 anni dall’ultima data cambiale scoperta.
    Inoltre non risulto nemmeno iscritto al crif tanto che una finanziaria molto Famosa e pignola mi ha concesso un finanziamento di €18.000 giusto il mese scorso.
    Mi chiedo è una cosa normale oppure si tratta solo di fortuna , mi riferisco al fatto che non risultano i miei mancati pagamenti in nessun data base
    Ho riaperto pure il conto in banca

    Reply
  165. Rocco

    Salve ho un finanziamento con Compass di 15.000€ ma è già un mese che non riesco a pagarla perché ho due bambine e sono in affitto e lavoro solo io, cosa posso rischiare se non pago per il momento?

    Reply
  166. Salvatore

    buongiorno desideravo sapere se una finanziaria può accedere in una banca estera che fa parte dell’Unione europea

    Reply
  167. federico

    Salve l’anno scorso ho fatto un finanziamento Bmw comprando appunto l’auto presso il loro salone…pago le rate puntualmente tramite RID ma dal prossimo mese non posso più pagarle…come garante ce mio fratello ma alla stipula del contratto non gli hanno chiesto dati bancari…solo documenti d’identità….volevo sapre le conseguenze…la macchina lho venduta da poco.ho una casa a mio nome…parliamo di un finanziamento fatto da Bmw per una macchina….quindi non di banche!

    Reply
  168. Melsi

    Salve a tutti.ho una situazione abbastanza difficile ho comprato casa per141000 euro a marzo con un mutuo di 112000 euro di 400 euro al mese +un prestito di 30000 Euro 450 euro al mese.ho un finanziamento di findomestic di 10000 a 200 euro al mese una cessione da 167 euro più una carta da 75 euro al mese.il mutuo e il prestito lo sto pagando regolare ma findomestic è la carta da tre mesi no. Quello che guadagno pago vado avanti con il part time di mia moglie.se mi fermo a pagare per unpo di mesi cosa mi succede non possiedo niente aparte i debiti.grazie in anticipo.

    Reply
  169. Alessandro

    Avevo un prestito in corso da COMPASS …con una rimanenza di 2700,00 euro,,,,, mi servivano 5000,00 euro in contanti…cosicchè ,la Compass mi fa un nuovo finanziamento di euro 7700,00 di cui 2700 per l’estinzione del vecchio credito e 5000 di cio’ che mi serviva……Ora vi chiedo: è legale che su un finanziamento di 7700,00 in 84 rate vengo a rimborsare,compreso interessi 13.998,60 con rate da 166,65 al mese???

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      bisogna vedere il contratto ma può essere corretto

      Reply
  170. alessia

    Ciao volevo chiedere un informazione. mio padre il 02/2015 si è fatto un finanziamento di 30’000 € per 10 anni a 400 euro al mesenon pagando 6/7 rate e dopo vari tentativi di contatto da parte della finanziaria con il creditori e arrivata la morosità di decadenza del beni fico del termine. entro 15 giorni dovrebbe pagare tutto il finanziamento che equivale apunto a 30″000€… seno inizieranno ad intraprendere il recupero forzato del credito.. cosa significa? ci sono altre soluzioni?? o si attacceranno alo stipendio o alla casa siccome è di proprietà ? grazie

    Reply
  171. michael enei

    Salve sono un ragazzo disoccupato con un mutuo alle spalle che fortunatamente mi paga l’affittuario e ho
    un prestito rinegoziato nel 2013 con scadenza 2018 con un debito residuo di 3500 ad oggi il mio unico reddito è l’affitto
    che ovviamente passa tramite bonifico bancario e mi paga la rata o quasi, ma che succede se non pago la rata del finanziamento essendo disoccupato e anche padre di famiglia, e proprietario di un immobile quali sono i miei diritti da disoccupato se ce ne sono.
    in attesa di una vostra risposta vi porgo i miei saluti grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Il dovere di chi fa un mutuo è pagarlo. Si possono contestare delle illegittimità

      Reply
  172. Marco c

    Salve .
    Vorrei chiedere le un’ informazione, nel 2013 ho stipulato un prestito con la compass di 3000 euro, pago circa 84,00 euro al mese, nell’ ultimo anno ho avuto problemi lavorativi e ho ritardato alcune rate ( da 7 fino ad un massimo di 15 giorni) e tassativamente ogni mese mi chiedevano un interesse di mora che variava dalle 12 alle 16 euro, fermo restando che nel contratto ho scritto che ho un massimale di 5 euro di mora per invio del cartaceo da parte loro,mai ricevuto, negli ultimi mesi mi sono stufato di pagare questa fantomatica mora e ho smesso, ora mi telefonano 20 volte al giorno, minacciandomi di azioni legali ( sono 36 euro, per 2 rate pagate con 9 giorni di ritardo, scadenza 31 del mese ,pagate il 9 del mese successivo) come posso comportarmi?.

    Reply
  173. salvatore

    salve, volevo segnalarvi il mio problema. Da mesi 8 non pago più la rata con finanziaria Agos. Principalmente perché non c’è la faccio. Sono stato riformato dopo 32 anni di servizio per problemi di salute dall’Arma dei Carabinieri. Mia moglie licenziata per problemi di salute ( sclerosi multipla ) dall’Almaviva di Palermo. Lavorando entrambi non avevamo alcun problema a pagare i prestiti , 758,00 unicredit; Santander 356,00; riesco a malapena a pagarli, Agos 330, 00 come detto no. Prendo una pensione di 1,450 euro, togli i suddetti ……. come campo !! Ho letto i contratti stipulati, dove in miniatura nella polizza assicurativa è scritto che per problemi di salute = invalidità permanente ” il prestito lo pagano loro. Con vari tira e molla hanno pagato 8 rate, a dire loro il massimo e 12 rate ……….. è il resto sono fatti suoi……. per evitare problemi facendomi prestare i soldi ho pagato altre 4 rate con unico bonifico. Poi sinceramente ho detto basta, MA SE C’è UN CONTRATTO Perché NON DEVE ESSERE RISPETTATO DALL’ASSICURAZIONE. Ho avuto centinaia di chiamate anche con toni non buoni, da prendere in considerazione per denunciarli, ma fino adesso ho evitato. Proposte varie ecc ecc. Dimenticavo la cosa più importante. Ho chiesto sempre di mandarmi cartaceo delle varie ” proposte ” , ancora aspetto. Per concludere ( ho fatto sintesi della sintesi ) mi sa tanto che smetterò di pagare anche unicredit e santander, perché anche qui nella polizza assicurativa c’è la stessa dicitura.

    Reply
  174. enzo

    salve io ho un finanziamento con la compass di 30000 € rinegoziato a dicembre 2015, una carta flex di 5000 €, le rate che pago sono 542 € per la prima e 180 € per la seconda, premetto che sono un lavoratore autonomo e che causa la crisi sto per chiudere la mia attività, recentemente ho vinto una causa contro lo stato e attendo il pagamento (parliamo di una bella cifra) con la quale estinguerei i mie debiti solo che non ci sono tempi certi per il bonifico (tra 6 mesi e 4 anni) in quanto lo stato quando deve pagare prende sempre tempo, cmq ho fatto presente la mia situazione alla compass che in pratica se ne frega ora non ho pagato la rata di qst mese (ottobre) mentre per le altre ho chiesto i bollettini in quanto non ho più lo stress del rid bancario, oggi hanno iniziato a chiamare e io gli ho detto che per lunedi gli faccio il bonifico ovviamente senza le spese che mi hanno aggiunte come potrei fare per prendere tempo mentre non ricevo il bonifico? GRAZIE

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      dovrebbe verificare se gli interessi applicati sono corretti ed eventualmente contestarli

      Reply
  175. Yaquel Humana

    Buon giorno, volevo un consiglio per favore, circa 10/12 anni fa io ho chiesto un prestito di 5mila euro da un ente bancario, sono riuscita a restituire intorno a 1500,00 euro, poi nn più perche nn sono riuscita a trovare un lavoro sicuro.(pensavo che la persona per chi erano questi soldi l’avesse pagate come promesso, ma niente) e mi ritrovo con una lettera dall’Avv. di più di 7mila euro ed un altra di più di 2mila euro, da pagare entro 5 gg. io ora mi trovo all’estero e torneto in Italia fra poco, nn voglio più avere problemi. come posso fare a cercare di chiudere, anche perche tutti questi soldi io nn cel’ho, poi sono passati più di 10 anni.
    Grazie per la risposta.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Bisogna verificare chi ha acquistato il credito e provare un saldo e stralcio se non prescritto

      Reply
  176. Francesco

    Salve avevo un finanziamento con compass che non ho più pagato stipulato nel 2008 scadenza 2012, 7 mesi fa ho richiesto un finanziamento ad agos e me lo hanno concesso e sto pagando regolarmente,quindi non risulto più in CRIF? Inoltre ora sto chiedendo un prestito in banca penso che non ci saranno problemi?

    Reply
  177. Lucio

    Salve,

    sono stato garante di una finanziaria, alla chiusura del tutto son stato informato che rimaneva una rata vecchia fuori più interessi. Contattato il richiedente della stessa di cui io garante, mi informa e mi mostra che questo residio lo sta saldando a mezzo cambiali. Premesso che io avrei saldato diversamente, in che modo rimango coinvolto e responsabile a questo punto?
    Grazie mille

    Reply
  178. Giancarlo

    buonasera. Premetto di aver contratto un mutuo ipotecario con una banca ed essere regolare con il pagamento delle rate. Qualche anno fa ho prestato una fideiussione ad un parente per un affidamento in essere nella stessa banca dove mi è stato concesso il mutuo.
    Due anni fa l’affidamento è stato chiuso e il debitore non è riuscito a pagare il debito. Ora la banca vuole i soldi da me e con un decreto ingiuntivo mi ha posto una seconda ipoteca ( giudiziale ) Considerando che non ho la possibilità di rimborsare il debito ( 100.000,00), considerando che ho chiesto a questa banca di poter rinegoziare il muto inserendo anche le somme dell’affidamento negandomela nonostante abbia un reddito dimostrabile.
    La mia domanda è questa: Essendo regolare nel pagamento delle rate del mutuo possono pignorarmi la casa per rientrare del secondo debito?

    Reply
  179. Ilaria

    Salve qualche giorno fa ho provato ha fare un finanziamento presso la compass mi è stato rifiutato perché non ho provveduto a pagare un bollettino (32 euro) del 2005 io mi chiedo ma come e possibile che dal 2005 ad oggi non ho mai ricevuto una lettera una telefonata niente e adesso io cosa faccio come posso capire l importo che devo restituire loro non mi hanno detto niente solo che il debito e andato in perdita …preciso che il prestito lo fatto con la bolletta della luce e non con la busta paga e che ormai i bollettini pagati non li ho più …grazie…

    Reply
  180. sasa

    ciao se anni fà non ho restituito più parte di un prestito , e oggi nella CRIF il mio nome esce pulito posso chiedere naturalmente no alla banca che devo restituire ancora i soldi ma ad un altro istituto bancario ,un nuovo prestito grazie..

    Reply
  181. Marzia

    Buonasera,
    Proprio oggi sono stata contattata da una società che ha rilevato il mio debito da Consum.it. Oltre ad avere chiamato me, hanno telefonato sul cellulare di mio padre che nessuno, a parte noi familiari, ha! Come possono accedere a dati così personali? Mi hanno persino detto quanto guadagno al mese. Come possono sapere l’importo del mio stipendio senza fare una visura che, peraltro, deve essere autorizzata e comunicata?
    Grazie in anticipo per il tempo dedicato.
    Cordiali saluti.

    Reply
  182. Matteo

    Salve, ho un finanziamento con agos con rate da 130€ al mese, purtroppo già la seconda rata non sono in grado di pagarla (ho addebito su c/c) sicuramente poi dal prossimo mese non ci saranno più problemi per rispettare le scadenze.. Per una sola rata posso venire segnalato al crif? Grazie per un eventuale risposta.

    Reply
  183. Marco

    Buongiorno, nel 2012 ho fatto un prestito con Consumit tramite MPS di €12000 per 5 anni con rate di 268,50 €, sempre pagato correttamnete, purtroppo dal 2016 ho problemi con il lavoro e quindi i pagamenti non sono stati sempre puntuali fino ad arrivare alla rata di luglio 2016 non pagata (ho pagato agosto/sett regorlarmente) fino ad arrivare al 15\10 dove tra la banca e il recupero crediti mi tartassava e quindi ho pagato la rata di luglio con bonifico e pagando quindi 284 € invece di 268 e fin qui tutto ok ma saltando così quella di ottobre, il 15\11 pago la rata del mese di novembre e il giorno successivo vengo richiamato dal direttore per versare la rata di ottobre e chiedo di aspettare una settimana, nel frattempo 7 telefonate e 2 msg da recupero crediti con minacce di pagare entro la settimana , insomma oggi vado a pagare sta benedetta rata di ottobre quindi con diciamo 1 mese di ritardo e mi chiedono 310,00€ invce di 268 ma è normale?possibile? mi scuso se mi sono dilungato ma volevo essere più chiaro possibile!grazie

    Reply
      1. Giovanna

        Salve, nel 2007 ho chiesto un finanziamento con consum.it tramite MPS di 20,000 €. Son riuscita a pagarlo per un anno…poi ho iniziato ad avere problemi di lavoro e non ho avuto più la possibilità di saldare le rate. Ovviamente ho avuto tanti solleciti da parte delle varie agenzie recupero crediti. Ho la residenza dai miei genitori (vivono in affitto) e per questo motivo mi chiedevo se rischiano qualcosa loro.
        Inoltre, facendo la richiesta al crif non risulta più nulla. Com’è possibile? Grazie anticipatamente!

        Reply
  184. giuseppe

    saluti a tutti,
    non mi pare di averlo letto nei commenti precedenti, in caso contrario mi scuso, avrei bisogno di sapere se è prevista una tempistica massima entro la quale una finanziaria o una società di recupero crediti possono esigere il pagamento di un debito; la mia richiesta nasce dal fatto che mi è stato contestato un debito contratto con una finanziaria che ho in realtà pagato almeno 15 anni fa ma di cui non riesco a recuperare ricevuta in quanto nel frattempo mi sono trasferito e che (dopo appunto tutti questi anni) mi viene richiesto da una società di recupero crediti prima a domicilio e poi da una successiva società tramite raccomandata.
    grazie per la cortese attenzione

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Dopo 10 anni se non hanno fatto alcuna azioni interruttiva il debito è prescritto

      Reply
  185. fabio

    Per motivi economici nel 2013 ho smesso di pagare una carta revolving (carta aura findomestic) con fido di 5000 euro e rimborso rateale di 250 euro mensili, dopo varie sollecitazioni da parte di findomestic e da recuperi crediti,lettera di messa in mora, mi è arrivata una raccomandata di una società di recupero crediti che dice che hanno comperato il debito da findomestic (banca ifis) e che devo pagare entro 20 giorni la somma di 7000 euro, altrimenti daranno il via alle iniziative volte al recupero ma che nel frattempo sono disponibili ad un contatto per venire incontro alle mie difficoltà per varie modalità di pagamento, a questo punto ho richieto a banca ifis con raccomandata di mandarmi : lettera di cessione del credito, contratto originario di finanziamento, (che non ho mai avuto ,carta inviatami un giorno perché avevo acquistato un telefono a rate ) estratto conto cronologico, e dichiarando fin d’ora la mia piena disponibilità ad onorare tutte le eventuali obbligazioni assunte, tutto a mie spese . Non ho mai ricevuto nulla. Dopo alcuni mesi mi arriva copia di decreto ingiuntivo (spedita da un avvocato di Brescia) che quanto pare era stato rigettato in prima istanza perché non si evidenziava nella richiesta che anche il mio credito facesse parte di quelli in oggetto non compariva il nome del debitore e il debito ceduto, in seconda istanza viene accettato perché a quanto pare sono stati inviati documenti che accertano il debito (e prima dove erano e perché non me li hanno mandati alla mia richiesta). Ora 24/11/2016 ho in mano decreto ingiuntivo dove mi si ordina di pagare 5253 euro piu spese entro quaranta giorni ma che ho diritto di fare opposizione. Posso chiedere ancora una mediazione del credito? Cosa posso fare? Cosa rischio (l’estratto conto l’ho recuperato tramite un esattore che mi aveva contattato tempo fa, contratto originario ho solo quello dell’acquisto del telefonino del 1995)
    Sono sposato in divisione dei beni la casa è di proprietà al 50% con mia moglie, lavoriamo ed ho una cessione del quinto volontaria Un altro finanziamento, sempre pagato quasi estinto.

    Reply
  186. sasa

    ciao negli ultimi 3 mesi ho fatto due volte richiesta di un finanziamento e rifiutati tutti anche l ultimo di 450 euro come è possibile sono pulitissimo mai fatti finanziamenti (una cosa mi sorge un dubbio possibile che sono socio in una S.A.S e l’socia amministratrice ha delle sofferenze possibile sia questa la causa ? ) grazie

    Reply
    1. sasa

      ciao negli ultimi 3 mesi ho fatto due volte richiesta di un finanziamento e rifiutati tutti anche l ultimo di 450 euro come è possibile sono pulitissimo mai fatti finanziamenti (una cosa mi sorge un dubbio possibile che sono socio in una S.A.S e l’socia amministratrice ha delle sofferenze possibile sia questa la causa ? ) grazie
      scusi ancora e come posso capire la causa a chi posso rivolgermi?

      Reply
  187. sasa

    ho fatto un po di confusione nel mandare i messaggi scusa ciao negli ultimi 3 mesi ho fatto due volte richiesta di un finanziamento e rifiutati tutti anche l ultimo di 450 euro come è possibile sono pulitissimo mai fatti finanziamenti (una cosa mi sorge un dubbio possibile che sono socio in una S.A.S e l’socia amministratrice ha delle sofferenze possibile sia questa la causa ? ) grazie
    scusi ancora e come posso capire la causa a chi posso rivolgermi?

    Reply
  188. Emanuele ricci

    Buonasera ,circa 12 anni fa presi un prestito con compass per un annuale in palestra ,mi mancavano un po di rate e non più pagato,ora ho contattato sia il crif che sic ctc,e risulto apposto con loro, come faccio a sapere a chi devo pagare quelle ultime rate per tornare pulito ?

    Reply
  189. emilio

    Per ragioni di perdita di lavoro da un poco di tempo non riesco a pagare le rate di un finanziamento bancario di € 20.000,00. (5.100,00 di arretrati)
    A suo tempo ho dato la mia disponibilità per una soluzione a saldo e stralcio di 8.000,00 in due rate, proposta rifiutata dalla banca.
    Ora la banca tramite avvocato mi chiede la restituzione dell’intera cifra, caso contrario provvederà al recupero forzato tramite decreto ingiuntivo.
    Che devo fare?

    Reply
  190. Luca

    Salve ho chiesto oggi un finanziamento statomi negato perche risultano cambiali non pagate per un vecchio finanziamento passato al recupero credito e io convinto di riuscire a pagarlo ho firmato delle cambiale come piano di rientro ma non sono riuscito a pagarle. La cancellazione di queste informazioni dal crif verranno cancellate automaticamente anche se non ho piu pagato niente?

    Reply
  191. rino

    salve o perso il lavoro da un mese e non riesco piu a pagare un finanziamento a compass e una carta revolving ad agos vorrrei sapere cosa mi puo succedere se non pago grazie

    Reply
  192. Susanna

    Buongiorno, ho bisogno di informazioni
    Ho debiti x 60000 €con più finanziarie e banca
    Fino ad ora sono riuscita a pagare tutto ma sono al limite, ho chiesto aiuto alla mia banca per un consolidamento debiti con lo scopo di ridurre la rata ,ma negato.
    Non riesco più a pagare e l ‘ unica soluzione e’ la scelta di non pagare alcuni finanziamenti e continuare con altri…Non ho casa ne auto solo stipendio con già una rata del quinto in corso
    “Reddito 1400 € rata del quinto 243€
    Casa in affitto 350 € al mese arredata
    Domanda cosa mi aspetta?
    Cosa succederà ?
    Grazie

    Reply
  193. Ionica

    Salve vorrei chiedere un informazione. Allora io ho fato un prestito con unicredit nel 2010 ho pagato un può di rate puoi non mi è stato più possibile pagare finiva tutto nel 2015.io sono nulla tenente. Però mi sono sposata fine 2015.ieri di e presentato un signore a casa con una busta dalla s.a.s.che e per riscuotere il credito.oggi voglio chiamare.cosa possono fare obbligano mio marito a pagare?posso chiedere di pagare a stralcio?grazie

    Reply
  194. Luca

    Salve volevo chiedere un informazione.. io ho un finanziamento per la macchina dove pago 258 euro al mese.. questo mese per problemi di ritardo del mio stipendio resterò fuori di 70 euro per 12 giorni dalla data stabilita di pagamento.. dopo di che arriverá lo stipendio normalmente cosa può succedere?

    Reply
  195. Maria

    Buona sera.
    Avevo un finanziamento che ho estinto con l’attuale.
    Riguardo al precedente, dopo un pò di tempo, mi avevano contattato e proposto una cifra per la mia costanza nei pagamenti e inviata tramite assegno. E’ ovvio che io quella cifra la dovevo restituire..ma su quella cifra sono stati calcolati degli interessi? Tenendo in considerazione quali dati?
    Faccio un esempio: il finanziamento aveva un tasso del 12.80%, la restituzione del prestito era in 47 mensilità e al momento dell’invio dell’assegno avevo già pagato 34 mensilità.
    Mi occorrerebbe saperlo perchè ho la sensazione che al momento dell’estinzione con il nuovo, abbiano un pò sballato i conti, intascandosi più di quanto dovuto!

    Ringrazio in anticipo per la risposta

    Reply
  196. Sil

    Salve, volevo sapere a cosa si va incontro nel caso di una srl che non riesce a pagare le rate di un finanziamento invitalia per mancanza di clienti e quindi di entrate. Grazie

    Reply
    1. Sil

      Ho sentito dire due cose discordanti: che non si rischia niente quindi non bisogna pagare perché si dichiara fallimento e, al contrario dall’altra parte, che si rischia perché bisogna pagare (anche se non tramite beni e immobili).

      Reply
    2. Debito Bancario Post author

      In genere invitati concede finanziamenti a società di persone in modo che, nel caso in cui non venga restituito il prestito, possano rifarsi sulle persone fisiche

      Reply
  197. Maria

    Buongiorno, mio marito ha un finanziamento in corso con AgosDucato. E’ rimasto senza lavoro e adesso è la seconda rata che non riusciamo a pagare, stiamo ricevendo numerose telefonate e ora hanno detto che se non paghiamo ci verrà chiesto l’intero importo in un’ unica soluzione. Ma se non riusciamo a pagare la rata possiamo pagare l’intero importo!?! Io sono coobligata, sono stata sempre casalinga e adesso, grazie al microcredito regionale, da giugno 2016 mi sono aperta un negozio. Se le rate non vengono pagate cosa mi può succedere? Abitiamo in casa in affitto e abbiamo due bambini. Anche il locale del negozio è in affitto. In attesa di una vostra risposta vi saluto e vi ringrazio anticipatamente per l’attenzione.

    Reply
  198. dany

    vorrei rispondere a pasquale. Non è vero che non si cancella chiedi un a visura in crif se la nvii via mail entro 15 giorni ti arriva io ero nella tua situazione ed ora ho avuto tranquillamente i prestiti i vecchi non ci sono piu anche se qualche volta qualche recupero tenta con la telefonata

    Reply
  199. manuel

    Salve, ho un micro finanziamento con compass di 540 €,ho sempre pagato puntualmente,tranne il 28 febbraio 2017,causa mia dimenticanza,sono stato contattato intorno al 10 02 da una recupero crediti che mi chiedeva il pagamento di € 42 anziche di € 27 per “spese”… io in data odierna 15 03 2017 ho provveduto al pagamento delle sole 27 € tramite BB,ho un’azienda..che puo succedere? io ho pagato la mia rata regolarmente.. il tasso di spese che mi hanno chiesto è del 50 %!! considerando il fatto che la rata tradizionale e di € 27,19 e non di € 42,29… sono dovute davvero queste 15 € di interessi in piu?? o posso avvalermi su qualcosa? vi ringrazio anticipatamente!
    NB rischio di essere iscritto a registri di cattivi pagatori per 15 gg di ritardo???

    Reply
  200. ALESSANDRO

    BUONASERA
    SONO IN ARRETRATO CON UN FINANZIAMENTO ED UN MUTUO DI CIRCA 18 MESI PER UN TOTALE DI 7.000 EURO SU UN TOTALE DI 45.000
    HO CERCATO DI PRENDERE TEMPO PER POTER INCASSARE E RIENTRARE CON L’ARRETRATO ED OGGI HO VERSA I PRIMI 2000 EURO E DOMANI NE VERSO ALTRI 2000
    LA BANCA ALZA I TONI E MINACCIA DI PROCEDERE CON UN DECRETO INGIUNTIVO MA E’ MIA INTENZIONE RIENTRARE NELL’ARCO DI UN PAIO DI MESI…
    COSA POSSO FARE ???
    GRAZIE

    Reply
  201. Marta

    Salve nel 2011 con mio marito abbiamo fatto un finanziamento con la compass che purtoppo causa perdita lavoro dopo non molte rate abbiamo smesso di pagare. Circa 60 gg fa mi è arrivata l ingiunzione di pagamento da un recupero crediti,( il terzo che prendeva la mia pratic).
    Sto provando un saldo e stralcio a 3000€ gli unici che ho, ma loro ne vogliono 5000 quindi in pratica stanno togliendo scarsi mille euro al decreto ingiuntivo.
    Ho dato la pratica ad un avvocato, mi chiedevo se dopo 6 anni potessoro sempre richiedere il debito?

    Reply
  202. ciccio

    io undici anni fa ho chiuso azienda, venduto casa e andato all’estero senza rientrare dei fidi bancari.
    posso tornare in italia considerato che sono passati 11 anni ?

    Reply
  203. Roby

    salve, chiedo informazione , nel 2008 chiesi alla mia banca un fido di 2500,00 con altre spese in totale sui 4500,00 dal 2009 sono rimasto senza lavoro, nel 2011 mi hanno inviato lettera dicendomi che sono stato segnalato alla Banca d’Italia, io di mia proprietà ho una casa e 1 auto molto vecchia. Cosa devo fare?

    Reply
  204. Matteo

    Avevamo un prestito con findomestic Dove è l’ultima rata scadeva a maggio 2015 × 1 dimenticanza abbiamo dimenticato di pagarla la rata era di circa 100 €. La Findomestic senza dirci nulla ha chiuso in negativo effettuando direttamente l’iscrizione al Cliff senza comunicarci né dell’iscrizione né del mancato pagamento ora avendo fatto una visura il Chris abbiamo visto che siamo cattivi pagatori e pertanto abbiamo problemi per la richiesta del mutuo. Che cosa si potrebbe fare? Se la Findomestic che ci avesse comunicato della mancanza della rata noi avremmo pagato immediatamente evitandoci di essere iscritti per 36 mesi ma non abbiamo ricevuto né una chiamata né una raccomandata. Come ci dobbiamo comportare? Grazie mille

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Bisogna diffidare la findomestic e se non si ottiene il risultato sperato, adire l’abf

      Reply
  205. Roberto

    Buongiorno a tutti.gentilmente vorrei chiedere delle informazioni riguardo un finanziamento del 2012..di circa 12.000€ ..alla findomestic..per l’acquisto di un’auto..che scadeva nel 2019..il primo anno ho pagato oltre 1000,00 euro di bollettini..poi la mia ditta a fallito e ci a licenziati e non sono riuscito a pagare…regolarmente. attualmente sono disoccupato..e nullatenente e vivo con i miei genitori alla fine dello stesso anno avendo saltato alcuni bollettini, sono stato contattato da un agente che mi diceva che dovevo accettare le cambiali..per sistemare la pratica ..ho accettato..sono riuscito a pagare circa 3500.00€ di cambiali.che .mi ha aiutato la mia famiglia con i soldi , essendo poi disoccupato e non avendo soldi non ho piu continuato a pagarle.adesso dopo 5 anni mi a contattato un’ altro agente che per sistemare la pratica dice che dovrei accettare circa 11.000,00€ di bollettini ..io vi domando..avendo gia’ pagato oltre 5.000’00€ ..secondo i miei calcoli dovrei accettare massimo 8000,00€ di bollettini …… come mi devo comportare…………..grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      La cosa migliore sarebbe contestare le anomalie bancarie presenti al fine di prendere tempo e chiudere successivamente a saldo e stralcio

      Reply
  206. roberto

    Buongiorno gentilmente volevo .chiedervi la vostra opinione in riferimento un prestito tramite una banca in data 2012 per acquistare un auto la concessionaria ha verificato se potevo avere un prestito di 12.000.00 euro .che e stato accettato senza problemi. .in quel periodo lavoravo in una ditta che pero’ nell’arco dell’anno e andata in fallimento..a tal punto che a licenziato tutto il personale..attualmente sono disoccupato e non ho neanche piu l’auto dovevo pagare mensilmente bollettino di circa 180.00 euro fimo a meta’ 2015.morale ho pagato circa 1500,00 euro il primo anno purtroppo ho saltato alcune rate fatto sta’ che l’incaricato delle tasse mi ha fatto visita dicendomi che per sistemare il tutto dovevo firmare le cambiali..ho accettato..ho pagato circa 3500,00 euro..poi essendo disoccupato non sono piu riuscito a pagare…morale ho gia’ versato 5000.00 euro..ieri mi contatta un’altro addetto al recupero credito di un’altra ditta..che mi dice che per sistemare il tutto mi propone bollettini da 50.00 euro mensili totale 11000.00 cioe’ praticamente i miei 5.000,00 euro che fine hanno fatto?come mi devo comportare vorrei una vostra opinione..ricordandovi che attualmente sono disoccupato e non ho intenzione di accettare.personalmente mi sembra una presa in giro……ringrazio anticipatamente distinti saluti

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      La cosa migliore sarebbe contestare le anomalie bancarie presenti al fine di prendere tempo e chiudere successivamente a saldo e stralcio

      Reply
  207. filippo

    salve, l’ex marito della mia compagna ha chesto 2 prestiti ad agos per un totale di 12000 euro che non onera, l’ex marito è in compropietà della casa ipotecata con la banca con un mutuo di 20 anni. Potrebbero i creditori pignorare la casa o i mobili interni? Il giudice ha stabilito che l’usufutto della casa spetta alla moglie con minore a carico che tra l’altro paga regolarmente il mutuo (lui non è più residente in italia) Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Potrebbero pignorare la quota dell’ex marito

      Reply
  208. Marco

    Salve ,non sto pagando da mesi un finanziamento di circa 7000 euro ,non perché non voglio ma non posso perche sono senza lavoro, volevo sapere se la finanziaria può bloccarmi il mio conto corrente??

    Reply
  209. Ferdinando

    Salve buonasera volevo chiedervi un’informazione. Ad ottorre 2016 ho stipulato un finanziamento di 30.000 euro per 10 anni presso intesa san paolo. Finoltre ad un mese fa riuscivo a pagate tranquillamente le rate ma ora a causa di una situazione abbastanza difficile in famiglia, non riesco più a pagare. Volevo chiedervi se per mal caso non riuscissi più a pagare la rata cosa potrebbe fare la banca nei miei confronti? Io sono un dipendente privato con un contratto a tempo indeterminato con uno stipendio di 1.200 euro al mese,invece il mio garante e mio padre con uno stipendio di 800 euro al mese poiché è un bracciante agricolo. L’azienda per cui lavoro ha il conto corrente per la paga dei dipendenti tramite intesa san paolo. L’assegno che prendo mensilmente dal mio datore e che vado a scambiare, da lì possono togliermi qualcosa? Di proprietà non ho nulla tantomeno auto. Attendo una vostra risposta grazie mille.

    Reply
  210. Milanista

    Salve, non ho pagato ancora quella del mese di agosto. Lunedì si è presentato un ufficiale giudiziario(cosi come diceva lui) ha detto che se entro domani non pago si va in tribunale, è vero? riuscirei a pagare sia agosto sia settembre il 01/10 /17. Poi dovrei pagare le more che arriverebbero, e basta? Io non possiedo nulla.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Probabilmente è solo il recupero crediti, se le ha detto così lo denunci subito. Non possono andare in tribunale in un giorno.

      Reply
  211. Marco

    Salve non so bene come spiegare il mio problema, ma ci proverò, circa cinque anni fa ho fatto un finanziamento con findomestic tramite una carta della finanziaria stessa, ho sempre pagato regolarmente, fino a quando nel 2015 mi sono separato, premetto che pago mutuo e oltre un quinto dello stipendio, chiamo findomestic facendo presente la mia situazione familiare, è loro mi rinegoziano il debito pagando meno, sono riuscito a pagarne una sola purtroppo causa troppi debiti non sono riuscito a pagare, adesso 2017 è arrivata la carta del tribunale pignoramento, la mia domanda possono pignorarmi lo stipendio avendo un mutuo un quinto e mantenimento? Grazie spero di avervi fatto capire scusate

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Purtroppo possono. Forse la sua unica via d’uscita è la procedura di sovraindebitamento. Ci lasci il suo numero per essere contattato

      Reply
  212. Sergio

    Buonasera, oggi 19.10 ho ricevuto la lettera di ingiunzione del giudice per pagare il debito di circa 28.000 euro per un finanziamento non pagato del 2009. Vorrei pagare ma nn alle loro condizioni come è possibile procedere? Ho già cessione e delega in corso sulla busta paga.GRAZIE

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Bisogna fare un’opposizione altrimenti, con l’autorizzazione del giudice, procederanno al pignoramento

      Reply
  213. Simone

    Salve feci un finanziamento di 3 bici da declaton non ho pagato mai nulla x problemi familiari volevo sapere una cosa sono passati ben 5 anni possono toccare i soldi dalla libretta postale ?? Nonostante. Tutto mi arrivarono tante chiamate e lettere poi non li ho sentiti più …

    Reply
  214. Mario

    Buonasera,
    Ho un finanziamento di un’auto e ho un paio di rate arretrate, penso che ormai io sia iscritto al crif ma mia moglie che funge da garante rischia di essere iscritta anche lei al crif? Premetto che ho pagato dopo 60 giorni dalla scadenza, quindi al momento non ho nulla di insoluto.

    Reply
  215. Vania

    Salve, anni fa il marito di mia madre ha richiesto un prestito di €5000 e mi ha chiesto di fare da garante. Dopo tempo ha avuto problemi di lavoro ed ha chiesto la possibilità di abbassare l’importo mensile ma questo inizialmente gli è stato promesso se si fosse messo in pari con i pagamenti, dopo aver pagato gli arretrati il tutto gli è stato negato e lui non ha più pagato nulla. Io ho solo ricevuto chiamate minatorie che mi spronavano a far pagare il debito a lui. Dopo anni mi arriva una raccomandata dove.mi chiedono di pagare €10000 entro 10 gg, io ho un contratto pt non ho avuto la possibilità ed ora mi è arrivato un decreto ingiuntivo. Posso fare qualcosa per proteggermi e per eventualmente chiedere una rateizzazione di molto più bassa dato che il mio reddito annuo è di gran lunga più basso rispetto all’importo che mi chiedono? Ho sempre pagato tutto quello che mi spettava ed adesso per colpa di terzi mi ritrovo nella crif…

    Reply
  216. gabriele

    Buongiorno, in merito a questa discussione volevo fare una domanda. Sono un ragazzo giovane, ho 26 anni e vivo ancora con i miei, se per fare un esempio faccio un prestito di 30.000 euro e non riesco più a pagare le rate, possono togliere qualcosa hai miei genitori anche se non mi fanno da garante? Nel senso, se succede qualcosa vorrei che i problemi rimanessero miei e non che vengano caricati ad altri…

    attendo la vostra risposta, grazie.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se fanno da garanti sicuramente si rifaranno su di loro

      Reply
  217. Francesco

    Buongiorno ho un finanziamento di 26000 euro con la finanziaria agos con rata di 420 euro + 75 euro di carta revolving, adesso sono subentrati un pignoramento di un 5 + 1 decimo su un stipendio di 1250 euro totale di 875 euro . Come dovrei muovermi a tutto ciò

    Reply
  218. Romeo

    Buona sera ! Io sono giovane ho dei finanziamenti aperti pagato regolarmente , se non riesco più a pagare nulla alla banca ed alle finanziarie cosa succede ? Premetto che sono sposato in separazione di beni e mia moglie a tutto intestato ! Io non ho intestato nulla ! Cosa potrebbe capitarmi ?

    Reply
  219. marco

    se pago una rata di un finanziamento dopo la scadenza ma entro due mesi dalla stessa mi iscriveranno alla CRIF ugualmente ? grazie

    Reply
  220. Laura

    Buongiorno,

    vorrei avere info.. un mio amico ha chiesto 2 finanziamenti per due cellulari.. uno con compass di circa 50 € mensili un altro con agos di 110 € mensili.. ha in insoluto 5 rate con agos. Ha chiesto l’estinzione e dovrebbe dare 1400€ totali all agos.. cosa potrebbero fare se non pagasse ancora? Lui ha intenzione di pagare però purtroppo ha avuto delle spese che lo hanno obbligato a non pagare i finanziamenti.
    Dall agos gli hanno riferito di estinguere il prima possibile. potrebbero per questa cifra fargli pignoramenti? o cose simili?
    Mentre per la compass ha solo altre 4 rate da pagare da 50 € che crede di chiudere mensilmente alle scadenze
    Attendo vs info

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Potrebbero fare dei pignoramenti anche se dato l’importo così basso, difficilmente faranno un’azione legale

      Reply
  221. daniela

    Buongiorno, ho due prestiti e una carta di credito. A causa dei troppi impegni e di improvvise spese famigliari ho indietro 3 rate per prestito. Continuo a pagare il corrente, le società di recupero mi stann tartassando. Se continuo a pagare le mie rate crrenti possono fare qualche azione legale?

    Reply
  222. Stefy

    Buona sera volevo sapere se possibile ho 2 prestiti con Compass una è dal 2014 è uno dal 2015 ora ho difficoltà a pagare perché ho un locale che è in vendita mi chiamano tutti i giorni e nei prestiti c’è una assicurazione vorrei sapere cosa fare. Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Dipende dall’assicurazione ma difficilmente l’assicurazione copre se una persona non paga per motivi non previsti

      Reply
  223. Giuseppe

    Salve io ho 2 rate non pagate con la findomestic e 2 non pagate con agos.mi stanno choamando in continuazione da società di recupero crediti e purtroppo per ora non posso pagare.faccio presente che mi hanno anche chiamato sul posto di lavoro.cosa posso fare?

    Reply
  224. Giampiero

    Buongiorno, circa un anno fa mio fratello si è ammalato, data la gravità della situazione abbiamo fatto un passaggio di proprietà di auto che aveva acquistato da poco. Lui aveva un debito con me. L’auto era intestata a mio fratello e cointestata a mio padre, dopo il passaggio è intestata a me e sempre cointestata a mio padre. Purtroppo mio fratello è finito poco dopo. Moglie e figli hanno fatto rinuncia all’eredità. Viene fuori che c’è un finanziamento finalizzato sull’auto. Io dico alla finanziaria che il debito con loro era di mio fratello e che io l’auto l’ho pagata. Loro sostengono che siccome l’auto è stata venduta a me parente di primo grado e siccome l’auto è ancora in mio possesso, io devo continuare a pagare altrimenti si vengono a prendere l’auto o devo fare rinuncia ecrestituirla. Secondo voi? Il finanziamento lo ha firmato solo mio fratello, non ci sono assicurazioni. Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Bisogna chiedere l’intervento dell’assicurazione

      Reply
  225. Vincenzo Gionfrida

    Buona sera – h ochiuso un finanziamento con Findomestic per un totale di Euro 20.000,00 con effetti cambiari da Euro 250,00 – da un anno pago regolarmente – sono stato licenziato il mese scorso e non posso più pagare? Cosa potrei fare? Ovvero, ritirare le cambiali e proporre un saldo e stralcio anche del 10/15%? Pensa che la finanziaria accetti che protesti le altre circa 80 cambiali? Grazie

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Avendo le cambiali in mano, difficilmente accetteranno il 10%

      Reply
  226. Sandra

    Buonasera . Avevamo un prestiti con Findomestic per una rata di 500 euro Abbiamo pagato per 6 anni ma poi mio marito ha perso il lavoro e avendo anche il mutuo e altri prestiti non l’abbiamo più pagata. Mi è arrivato il decreto ingiuntivo l’atto di precetto ecc.. Ci siamo fermati a pagare anche il mutuo da un anno. Adesso che mio marito lavora nuovamente abbiamo cercato soluzione con la banca ma non è favorevole nell’aiutarci. Cosa possiamo fare ?Vi ringrazio buonasera

    Reply
  227. Francesco

    Salve sono un dipendente statale e mia moglie lavoratrice part-time indeterminato e percepisce € 480. ho una cessione del quinto scadenza 2027 e delega scadenza 2026. Un Finanziamento Findomestic con garante mia moglie di € 55000 scadenza 2028 ed una carta di credito Findomestic €5000. Pago Affitto ed ho intestato un’auto dal valore di € 2000. Se non pago la Findomestic cosa potrebbe succedermi. Possono pignorare 1/5 di mia moglie (oltretutto ha un monte tfr attuale di circa €6000) e possono pignorare il mio TFS (Trattamento Fine Servizio).

    Reply
  228. MIRKO P

    BUONGIORNO
    NEL 2013 NON HO PAGATO UNA RATA DI FINANZIAMENTO FINDOMESTIC
    LA SEGNALAZIONE è RIMASTA NEI LORO ARCHIVI E NON POSSO PIù RISOLVERE IN NESSUN MODO A DETTA DEL LORO UFFICIO CONTENZIOSO
    HO PROVATO A CHIEDERE UN NUOVO FINANZIAMENTO AD AGOS MA MI è STATO RIFIUTATO
    SONO STATO SEGNALATO AL CRIF? NON DOVREBBE ESSERE TRASCORSO IL TERMINE DI 36 MESI PER LA CANCELLAZIONE?

    GRAZIE

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      La cosa migliore sarebbe verificare tale dato dalla crif

      Reply
  229. gerry

    buon giorno, volevo informazioni per quanto riguarda i miei finanziamenti! ho 2 finanziamenti compass in corso e pago gia’ da 33 mesi su 66 un altro 16 mesi su 48, ora mi trovo in difficolta’ perche’ e’ nato mio figlio ed io sono un lavoratore part time ho una casa con atto di donazione e uno stipendio part time a cosa potrei andare in contro??

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      E’ tutto scritto nell’articolo. Lo legga bene

      Reply
  230. Samith

    Salve, c’è li ho cicra 1500 euro di una rata di carta di credito non pagata, passata due mesi, mi sta contattando una agenzia recupero crediti, ora sono in difficoltà però posso pagare in 3, 4 rate o tutta la somma in meta Dicembre , mi dica cosa posso fare, e secondo voi sono finito nel cattivi pagatori? Ti ringrazio per consigli.

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Nell’articolo trova tutte le informazioni

      Reply
  231. Michele

    Buonasera, ho un finanziamento con la banca di 25mila €. Ora purtroppo ho perso il lavoro e non riesco più a pagare. Sono nulla tenente, non ho case, macchina e purtroppo non ho più uno stipendio, e non ho un garante per il finanziamento, vivo nella casa dei miei genitori e tutte le utenze vengo pagate da loro (purtroppo) . Volevo chiedere cosa può fare la banca nei miei confronti.
    Grazie e buona serata

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se è davvero nullatenente, non possono farle nulla.

      Reply
  232. Michele

    Buonasera, ho un finanziamento con la banca, ma purtroppo non posso più pagare perché ho perso il lavoro. Sono nulla tenente. Vorrei sapere cosa può fare la banca nei miei confronti. Mi ha già contattato una società che diceva di chiamare per conto della banca. Ma gli ho spiegato che io non ho assolutamente niente, e non posso pagare.
    Grazie e buona sera

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      Se è davvero nullatenente, non possono farle nulla.

      Reply
  233. Mattia

    Ciao ho fatto un finanziamento con compass di 6500 euro. Sto avendo difficoltà a pagare le rate e sono a 5 rate nn pagate. Chiamano e vanno all indirizzo di residenza dove io nn abito. Se cambio l indirizzo di residenza vivendo in un altro paese Con la mia compagna, nn siamo sposati posso attaccarsi anche all immobile dove voglio spostare la residenza?

    Reply
    1. Debito Bancario Post author

      No, se l’immobile non è di proprietà non possono attaccarlo

      Reply
  234. Francesco

    Salve ho ricevuto un DBT di un Finanziamento e due Carte di Credito da una finanziaria di cui mia moglie è garante del Finanziamento…..Percepisco €1.200 al netto di Cessione (€143) e Delega (€ 277) e mia moglie €480….Quando possono pignorarci…..Non possiedo immobili ed ho un auto di un valore di circa €2.000…..
    Vorrei proporre un piano di rientro di € 300 al mese l’importo ammonta a circa €70.000 potrebbero accettare?

    Reply
    1. Francesco

      Aggiornamento della situazione ieri mi ha contattato l’ufficio Condenzioso proponendomi un piano di rientro con rata da €700…Io ho fatto presente che non potevo sostenere tale rata a questo punto mi ha proposto uno sconto di €30.000 quindi pagare €40.000 con rate da €500 ed io ho ribadito che anche questa rata non potevo sostenere…Come ultima offerta mi ha proposto €36.000 in un’unica soluzione…ma cmq io gli ho fatto notare che non potevo e gli ho proposto che potevo sostenere una rata da €300…..La dipendente mi ha risposto che prendevano in considerazione e mi facevano sapere……Che ne pensate potrebbero accettare?

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *